ATTUALE CONFIGURAZIONE PLANETARIA DEL SISTEMA SOLARE


Visualizzazione post con etichetta settembre 2016. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta settembre 2016. Mostra tutti i post

giovedì 29 settembre 2016

QUEST'ANNO IL FREDDO IN TURCHIA E' ARRIVATO ESTREMAMENTE IN ANTICIPO


E’ arrivato molto presto quest’anno il freddo sulla Turchia, che, nei giorni passati, ha visto anomalie termiche anche di 10-12°C al di sotto della norma.
E’ ben visibile dalla mappa seguente la circolazione fredda che ha investito l’Europa Orientale ed il Mar Nero, ma anche la nostra Penisola, che presenta temperature al di sotto della norma.
Nelle vallate abruzzesi la notte del 25 scorso si sono verificate delle importanti gelate: -2,7°C la minima misurata sull’Altopiano delle Cinque Miglia, -0,3°C a Rocca di Mezzo, zone aquilane a circa 1250 metri di quota.
Tornando alla Turchia, la neve ha ammantato la zona di Erzurum, sulla Turchia orientale, città situata a circa 1900 metri di quota, come mostrano le foto seguenti.
Nella provincia di Rize sono caduti oltre 40 cm di neve a 1700 metri di quota.
Il freddo si è esteso anche al Medio Oriente settentrionale.

Fonte:http://www.freddofili.it/14519-neve-freddo-turchia-erzurum-candido-manto/

martedì 20 settembre 2016

IL MARE GELATO DELL'ARTICO CRESCE PIU' RAPIDAMENTE NEL MESE DI SETTEMBRE CHE IN TEMPI RECENTI


La misura dell'estensione del mare ghiacciato nell'Artico per il 2016 è quasi il 25 per cento più del livello del 2012 in quanto le temperature polari continuano a scendere.
Le informazioni provengono dalle immagini satellitari fornite dal Istituto Meteorologico Danese (DMI) e dal National Snow and Ice Data Center (NSIDC), che monitora l'estensione del ghiaccio artico dalle misurazioni satellitari iniziate nel 1979.
Metà settembre è quando il ghiaccio artico è a livelli più bassi. La buona notizia è che il ghiaccio polare sta crescendo più rapidamente nel mese di settembre che in tempi precedenti, indicando un recupero rapido per l'inverno.
Il ritiro del ghiaccio marino durante l'estate artica è normale.
Il NSIDC mostra che l'estensione del ghiaccio marino del 2016 è circa la stessa del 2007 e meglio di livelli dal 2012 al 2015.
Sulla base dei più recenti dati compilati la settimana scorsa, il mare gelato ha coperto 2,5 milioni di miglia quadrate (4,1 milioni di km quadrati) di acqua di mare, dal suo punto più basso di 1,3 milioni di miglia quadrate nel 2012.

Fonte:http://climatechangedispatch.com/arctic-sea-ice-rebounds-as-polar-temperatures-start-to-plunge/

BENVENUTI!!!



LIBRI LETTI
TEMPESTA GLOBALE,ART BELL,WHITLEY STRIEBER;LA PROSSIMA ERA GLACIALE,ROBERT W.FELIX;ARCHEOLOGIA PROIBITA,STORIA SEGRETA DELLA RAZZA UMANA,MICHAEL A.CREMO,RICHARD L. THOMPSON;MONDI IN COLLISIONE,IMMANUEL VELIKOVKY;LE CICATRICI DELLA TERRA,IMMANUEL VELIKOVSKY;HO SCOPERTO LA VERA ATLANTIDE,MARCO BULLONI;GLI EREDI DI ATLANTIDE,RAND FLEM ATH;IL PIANETA DEGLI DEI,ZACHARIA SITCHIN;IMPRONTE DEGLI DEI,GRAHAM HANCOCK;LA FINE DI ATLANTIDE,RAND FLEM ATH;I MAYA E IL 2012,SABRINA MUGNOS;LA VENDETTA DEI FARAONI,NAUD YVES,L'EGITTO DEI FARAONI,NAUD YVES;LA STORIA PROIBITA,J.DOUGLAS KENYON;SOPRAVVIVERE AL 2012,PATRICK GERYL;STATO DI PAURA,MICHAEL CHRICHTON;APOCALISSE 2012,JOSEPH LAWRENCE;I SERVIZI SEGRETI DEL VATICANO,DAVID ALVAREZ;GENGIS KHAN E L'IMPERO DEI MONGOLI,MICHAEL GIBSON;SCOPERTE ARCHEOLOGICHE NON AUTORIZZATE,MARCO PIZZUTI;UNA SCOMODA VERITA',AL GORE;ECC..
(NON TUTTI GLI ARGOMENTI O TALVOLTA I LIBRI STESSI SONO DA ME CONDIVISI)

INDIRIZZO E-MAIL

Per contattarmi:

angelfallendark@hotmail.it


Cerca nel blog

Lettori fissi

Archivio blog