ATTUALE CONFIGURAZIONE PLANETARIA DEL SISTEMA SOLARE


Visualizzazione post con etichetta popolazione ceca. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta popolazione ceca. Mostra tutti i post

giovedì 25 agosto 2016

ECCEZIONALE AUMENTO DI ACQUISTI DI ARMI DA FUOCO IN AUSTRIA, SVIZZERA E REPUBBLICA CECA

Il punto è chiaro: GLIeuropei affrontano un pericolo che non è più esterno

Alcuni dei recenti attacchi sono stati perpetrati con armi da fuoco considerando Charlie Hebdo (7 gennaio 2015) e la sala da concerto Bataclan e altri luoghi di Parigi (13 novembre 2015).
Altri attacchi sono stati effettuati con coltelli e / o di machete considerando la stazione di Londra Leytonstone (5 dicembre 2015), Magnanville, Francia (13 giugno 2016), e l'attacco a un sacerdote di Saint-Etienne-du-Rouvray (26 luglio , 2016).
Ancora più attacchi sono stati effettuati con poco ortodosse armi considerando l'attacco del camion a Nizza (14 luglio 2016), che ha preso la vita di 84 civili e ha lasciato più di 200 feriti.
E molti altri attacchi potrebbero essere elencati.
Il punto è chiar gli europei devono affrontare un pericolo che non è lunga l'esterno; gli autori sono tra loro e pronti ad attaccare in qualsiasi momento.
E uno dei risultati di questi attacchi, e la trepidazione su quelle future, sembra essere un nuovo apprezzamento per l'auto-difesa.
Secondo Reuters, un aumento delle vendite di pistola è particolarmente visibile in Austria, Svizzera e Repubblica Ceca.
Hanspeter Kruesi "un portavoce della polizia nel cantone svizzero di San Gallo" ha dichiarato "Non c'è spiegazione ufficiale per l'aumento [delle vendite di pistola], ma in generale si vede una connessione agli attacchi terroristici in Europa."
Un residente di 55 anni in Svizzera che ha appena comprato armi per la prima volta nella sua vita ha suggerito il senso di insicurezza creato da attacchi è stata la sua motivazione.
Volendo mantenere l'anonimato, il residente in Svizzera, ha detto, "L'acquisto di armi per l'autodifesa non protegge da attacchi terroristici. Nondimeno, questi attacchi stanno contribuendo ad un senso personale di minaccia, come è la pressione crescente dalla migrazione e l'alto tasso di criminalità tra gli immigrati dal Maghreb ".
E Daniel Wyss proprietario di un negozio di armi e presidente dell'Associazione Svizzera Armi Flash ha detto: "Nessuno dice direttamente: sto comprando una pistola a causa degli attacchi a Nizza o Monaco. Ma la somma di questi eventi ha favorito una generale sensazione di vulnerabilità ".
Nella Repubblica Ceca, il presidente Milos Zeman incoraggia attivamente il possesso di armi. Zeman ha detto a Nova TV, "I cittadini devono essere in grado di armarsi ... al fine di essere in grado di agire contro questi terroristi."
Breitbart News ha riferito che la leader del partito Alternativa per la Germania, Frauke Petry, difende l'acquisto di pistole private come una risposta necessaria alla minaccia islamista in tutta Europa. Si alza contro ogni azione in Germania che renderebbe più difficile per i cittadini rispettosi della legge di acquisire armi per l'autodifesa.

Fonte:http://www.breitbart.com/london/2016/08/25/terrorism-threat-driving-gun-sales-austria-switzerland-czech-republic/

lunedì 26 ottobre 2015

REPUBBLICA CECA: LA POLITICA EUROPEA DELL'IMMIGRAZIONE NON E' GRADITA

Dopo le misure proposte per la soluzione della crisi dei migranti, nella Repubblica Ceca sta crescendo il malessere per la politica dell’Unione Europea. Ciò emerge dal sondaggio svolto dall’agenzia STEM.

Alla domanda "Come votereste, se si dovesse di nuovo decidere sull'adesione all'UE?", il 62% ha risposto che voterebbe "no". Soltanto il 38% ha riconfermato l'adesione.
Il 58% dei cittadini cechi crede che l'appartenenza all'UE abbia per il paese delle conseuenze negative, tra coloro che sono preoccupati dal problema dei migranti questa percentuale è ancora più alta. I rispondenti che temono l'invasione dei profughi nel 65% dei casi sono moderatamente contrari alla permanenza nell'UE. Tra quelli che non temono i profughi soltanto il 39% è negativo nei confronti dell'Unione Europea.
Il sondaggio ha dimostrato che l'atteggiamento nei confronti dell'UE dipende anche dall'età, dall'istruzione e dall'orientamento politico. Con la politica di destra si identificano soprattutto i giovani al di sotto di 30 anni. L'indice di gradimento è in flessione tra tutti i gruppi di età, ma in misura maggiore è calato tra i diplomati e i laureati universitari all'età al di sopra di 45 anni.
La politica europea è vista positivamente soprattutto dagli elettori di destra. La popolarità dell'UE raggiunge il massimo tra gli elettori del partito di destra TOP 09, mentre tra gli elettori del Partito comunista di Boemia e Moravia (KSČM) i consensi non superano il 16%.


Fonte:http://it.sputniknews.com/mondo/20151026/1425654/Repubblica-Ceca-migranti-sondaggio.html#ixzz3ph28a13k

BENVENUTI!!!



LIBRI LETTI
TEMPESTA GLOBALE,ART BELL,WHITLEY STRIEBER;LA PROSSIMA ERA GLACIALE,ROBERT W.FELIX;ARCHEOLOGIA PROIBITA,STORIA SEGRETA DELLA RAZZA UMANA,MICHAEL A.CREMO,RICHARD L. THOMPSON;MONDI IN COLLISIONE,IMMANUEL VELIKOVKY;LE CICATRICI DELLA TERRA,IMMANUEL VELIKOVSKY;HO SCOPERTO LA VERA ATLANTIDE,MARCO BULLONI;GLI EREDI DI ATLANTIDE,RAND FLEM ATH;IL PIANETA DEGLI DEI,ZACHARIA SITCHIN;IMPRONTE DEGLI DEI,GRAHAM HANCOCK;LA FINE DI ATLANTIDE,RAND FLEM ATH;I MAYA E IL 2012,SABRINA MUGNOS;LA VENDETTA DEI FARAONI,NAUD YVES,L'EGITTO DEI FARAONI,NAUD YVES;LA STORIA PROIBITA,J.DOUGLAS KENYON;SOPRAVVIVERE AL 2012,PATRICK GERYL;STATO DI PAURA,MICHAEL CHRICHTON;APOCALISSE 2012,JOSEPH LAWRENCE;I SERVIZI SEGRETI DEL VATICANO,DAVID ALVAREZ;GENGIS KHAN E L'IMPERO DEI MONGOLI,MICHAEL GIBSON;SCOPERTE ARCHEOLOGICHE NON AUTORIZZATE,MARCO PIZZUTI;UNA SCOMODA VERITA',AL GORE;ECC..
(NON TUTTI GLI ARGOMENTI O TALVOLTA I LIBRI STESSI SONO DA ME CONDIVISI)

INDIRIZZO E-MAIL

Per contattarmi:

angelfallendark@hotmail.it


Cerca nel blog

Lettori fissi

Archivio blog