ATTUALE CONFIGURAZIONE PLANETARIA DEL SISTEMA SOLARE


Visualizzazione post con etichetta esercito francese. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta esercito francese. Mostra tutti i post

mercoledì 10 febbraio 2016

L'ESERCITO FRANCESE GUARDA PIU' AL FRONT NATIONAL

L'arresto del pluridecorato generale, Christian Piquemal, ha scatenato la polemica in Francia: nell'occhio del ciclone è finito il presidente Hollande. Intanto cresce il malcontento dell'estrema destra

Dopo 50 ore agli arresti, ieri mattina Christian Piquemal si è sentito male.
Reduce dell' Algeria, degli interventi militari in Ciad, Nuova Caledonia e Bosnia e di missioni più segrete da capo della Legione straniera, il 75enne generale quattro stelle non ha retto all' onta di essere fermato dai gendarmi e posto sotto custodia cautelare.
Sabato scorso Piquemal, l'uomo considerato un eroe per l’opinione pubblica, uno che ha servito la patria con lealtà e abnegazione, senza mai venir meno ai suoi doveri, è finito al gabbio. Il motivo? Aver partecipato alla manifestazione di Calais, indetta dal movimento Pegida (Patriottici europei contro l’islamizzazione dell’Occidente) e vietata dalle autorità. A suscitare lo sdegno di molti francesi sarebbe la doppia morale di Hollande: infatti mentre con l'ex militare usa il pugno di ferro, con i militanti di sinistra usa i guanti di velluto e permette che imbrattino la statua del generale de Gaulle.
Pochi istanti prima di essere arrestato, Piquemal ha parlato alla telecamera del sito vicino all' estrema destra Boulevard Voltaire, definendo "scandalosa" la proibizione della manifestazione. "E poi quando vedo i gendarmi che restano a riposo quando risuona la Marsigliese invece di mettersi sull' attenti e cantare con noi - ha aggiunto il generale -mi dico che il Paese sta morendo".
Alcuni segnali indicano che molti si stanno spostando verso l'estrema destra. Secondo un sondaggio del Cevipof, il centro di ricerche politiche di Sciences Po a Parigi, nel 2012 le intenzioni di voto per il Front National tra poliziotti e militari si fermavano al 30 per cento, mentre a fine 2015 sono arrivate al 51,5 per cento.


Fonte:http://www.ilgiornale.it/news/politica/francia-cresce-malcontento-lesercito-guarda-allestrema-destr-1222222.html

venerdì 20 novembre 2015

LA FRANCIA E' INCAZZATA: 1500 DOMANDE GIORNALIERE DI ARRUOLAMENTO NELL'ESERCITO


PARIGI - Dopo le stragi del 13 novembre a Parigi, i giovani francesi stanno bussando in massa ai portoni delle caserme per arruolarsi nelle Forze armate: "E' un fatto colossale", commenta il colonnello De Lapresle, capo dell'Ufficio marketing e comunicazione dell'Esercito.
"Stiamo registrando un massiccio afflusso di domande di arruolamento" ha dichiarato l'alto ufficiale alle agenzie stampa transalpine: "Mentre infatti nel 2014 erano 100-150 i giovani che ogni giorno prendevano contatto per diventare militari, dopo gli attentati dello scorso gennaio erano gia' diventati 400 ed ora sono 1.500 al giorno".
Il colonnello Bruno Bert, al comando del reclutamento nella regione dell'Ile-de-France, afferma che "la motivazione di questi giovani e' di servire la patria, ben prima dell'idea di trovare un lavoro ed una carriera; in realta' molti di loro sono stati colpiti da cio' che e' successo" negli scorsi giorni a Parigi. Vogliono arruolarsi in massa per andare a combattere e distruggere l'isis in Siria e Iraq.
Il quotidiano "Le Monde" dedica oggi al fenomeno un reportage realizzato nel Centro di informazione e di reclutamento delle Forze armate (in sigla: Cifra -ndr) di Vincennes, alle porte della capitale francese, in cui l'inviato Benoit Floc'h ha intervistato diversi giovani che confermano il profondo desiderio di arruolarsi per combattere e non certo per trovare un lavoro nell'esercito.
Uno di loro, guardia privata, era allo Stade de France la sera in cui i tre kamikaze di sono fatti esplodere: "Ci pensavo da tempo, e' la volta buona che mi arruolo" racconta; "Liberta', uguaglianza, fratellanza, gli islamisti vogliono distruggere i nostri principi ma non ci riusciranno" dice un altro.
"E' la sola buona notizia in questo momento" commenta il colonnello De Lapresle: "E' la gioventu' francese nella sua globalita' che e' stata presa di mira dagli attentati; tutti questi ragazzi sarebbero potuti essere al Bataclan e ora si rivolgono a noi con grande generosita'".
Si tratta di motivazioni che le Forze armate francesi esaminano a fondo, nei quattro mesi del processo di selezione in cui i ragazzi passano attraverso prove sportive, cognitive, psicologiche, più l'addestramento all'uso di armi leggere e pesanti e tecniche di combattimento fino al corpo a corpo e l'uso di esplosivi. Al termine dell'addestramento molti vengono comunque scartati, perchè la selezione è durissima: sulle 160 mila richieste di arruolamento che sono previste per l'intero 2015 ancor più aumentate con l'ondata di richieste attuale, solo 35 mila giovani saranno selezionati per concorrere a 15 mila posti di effettivi nei gruppi di battaglia. Ma il dato di queste adesioni di massa all'esercito dimostra non solo la volontà di reagire della gioventù francese, prima ancora la volontà di combattere per vendicare i morti innocenti di Parigi e liberare la Francia e il mondo da questo orrore che si chiama isis.

Redazione Milano.

Fonte:http://www.ilnord.it/c-4563_STRAORDINARIA_REAZIONE_DELLA_GIOVENTU_FRANCESE_ALLORRORE_DEL_TERRORISMO_A_PARIGI_ARRUOLAMENTI_DI_MASSA_NELLESERCITO

BENVENUTI!!!



LIBRI LETTI
TEMPESTA GLOBALE,ART BELL,WHITLEY STRIEBER;LA PROSSIMA ERA GLACIALE,ROBERT W.FELIX;ARCHEOLOGIA PROIBITA,STORIA SEGRETA DELLA RAZZA UMANA,MICHAEL A.CREMO,RICHARD L. THOMPSON;MONDI IN COLLISIONE,IMMANUEL VELIKOVKY;LE CICATRICI DELLA TERRA,IMMANUEL VELIKOVSKY;HO SCOPERTO LA VERA ATLANTIDE,MARCO BULLONI;GLI EREDI DI ATLANTIDE,RAND FLEM ATH;IL PIANETA DEGLI DEI,ZACHARIA SITCHIN;IMPRONTE DEGLI DEI,GRAHAM HANCOCK;LA FINE DI ATLANTIDE,RAND FLEM ATH;I MAYA E IL 2012,SABRINA MUGNOS;LA VENDETTA DEI FARAONI,NAUD YVES,L'EGITTO DEI FARAONI,NAUD YVES;LA STORIA PROIBITA,J.DOUGLAS KENYON;SOPRAVVIVERE AL 2012,PATRICK GERYL;STATO DI PAURA,MICHAEL CHRICHTON;APOCALISSE 2012,JOSEPH LAWRENCE;I SERVIZI SEGRETI DEL VATICANO,DAVID ALVAREZ;GENGIS KHAN E L'IMPERO DEI MONGOLI,MICHAEL GIBSON;SCOPERTE ARCHEOLOGICHE NON AUTORIZZATE,MARCO PIZZUTI;UNA SCOMODA VERITA',AL GORE;ECC..
(NON TUTTI GLI ARGOMENTI O TALVOLTA I LIBRI STESSI SONO DA ME CONDIVISI)

INDIRIZZO E-MAIL

Per contattarmi:

angelfallendark@hotmail.it


Cerca nel blog

Lettori fissi

Archivio blog