ATTUALE CONFIGURAZIONE PLANETARIA DEL SISTEMA SOLARE


Visualizzazione post con etichetta Tunisia. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Tunisia. Mostra tutti i post

giovedì 10 novembre 2016

NUOVO COLLEGAMENTO MARITTIMO TRA LA TUNISIA E LA FEDERAZIONE RUSSA

E' arrivato a Novorossiysk il 08-09 Novembre 2016 il primo, storico, cargo della nuova linea marittima commerciale tra la Tunisia e la Russia.

A bordo della nave container Mehtap Bayraktar, battente bandiera turca, è stato trasportato un carico di merci deperibili partito dalla Tunisia il 3 novembre. La linea è stata inaugurata su iniziativa della compagnia di navigazione tunisina CTN e la nave container farà rotta regolare presso il porto russo di Novorossiysk con la seguente rotazione: Sfax (Tunisia) — Novorossiysk (Russia) — Istanbul (Turchia) — Sfax.
La nave farà scalo a Novorossiysk ogni 14 giorni e potrà ospitare tutti i tipi di container, anche refrigerati, con i servizi forniti nei porti sulla linea di navigazione.
La nuova linea Sfax-Novorossiysk è figlia di un accordo bilaterale tra la Tunisia e la Russia ed é questo l'unico servizio diretto tra i due Paesi che è un vantaggio competitivo per la logistica delle merci deperibili.
La tratta di navigazione tra Sfax e Novorossiysk dura 6 giorni. Frutta, verdura e pesce surgelati sono i principali prodotti trasportati dalla Tunisia. Questa linea diretta verso la Russia aumenterà l'interesse commerciale per l'esportazione di prodotti dalla Tunisia anche in ottica delle continue diatribe e imposizioni di embargo con l'Europa promuovendo nuove prospettive di partenariato commerciale, che potrebbero essere sfruttate anche dalle aziende italiane.

Fonte:https://it.sputniknews.com/economia/201611103612621-nave-tunisia-russa/

martedì 30 agosto 2016

LA TUNISIA VUOLE ENTRARE NELL'UNIONE EURASIATICA


La Tunisia è interessata a diventare un membro dell'Unione economica eurasiatica (EEU) al fine di potenziare le prospettive commerciali con il blocco, lo conferma l'ambasciatore del Paese alla Russia Ali Goutali, aggiungendo che sono stati compiuti progressi su questo tema nel corso degli ultimi anni.
"Stiamo osservando la creazione della zona economica con grande interesse e vogliamo collaborare con la EEU. Vorremmo anch aderire al EEU al fine di creare tale zona economica tra l'Unione e la Tunisia, il che ci permetterebbe di esportare i nostri prodotti e, di conseguenza, di importare prodotti russi ", ha detto l'ambasciatore in una dichiarazione al giornale Sputnik International.
"La Tunisia può infatti fornire e soddisfare le esigenze russe nella produzione agricola, soprattutto se siamo d'accordo per stabilire una libera zona economica", ha aggiunto Goutali.
La EEU è un'organizzazione internazionale per l'integrazione economica lanciata nel 2015, con l'Armenia, Bielorussia, Kazakistan, Kirghizistan e Russia suoi stati membri.
L'Unione Economica Eurasiatica è un'organizzazione sui generis che comprende cinque Stati membri che si situano tra i continenti europeo e asiatico.
Ha sostituito al momento della creazione, il 29 maggio 2014, con la firma del Trattato di Astana l'ex Commissione Economica Eurasiatica.
Notevolmente ispirato dall'Unione Europea, riflette strutture simili come la zona di libero scambio che però si estende ben oltre la regione eurasiatica e sembra a poco a poco a rivolgersi a un'unione federale.
Attualmente è composta da Armenia, Bielorussia, Kazakistan, Kirghizistan e Russia, e dovrebbe accogliere quest'anno Tagikistan.

Fonte:http://africanmanager.com/site_eng/tunisia-wants-to-join-eurasian-economic-union/?v=947d7d61cd9a

martedì 21 luglio 2015

RUSSIA-TUNISIA: A OTTOBRE POSSIBILE PARTNERSHIP STRATEGICA

Russia e Tunisia si stanno preparando a firmare un accordo di partnership strategica e di cooperazione. Lo ha detto l'Ambasciatore di Tunisia in Russia Ali Gutali.

"Stiamo già lavorando su un accordo o una dichiarazione di partenership strategica e di cooperazione tra i due paesi, che sarà firmato molto presto. In questo modo solleveremo le nostre relazioni ad un altro livello, quello strategico", ha detto Gutali. Ha detto che le parti si stanno attualmente preparando a una riunione della commissione congiunta, che si terrà nel mese di ottobre a Mosca, che è considerato una buona occasione per firmare l'accordo.
Russia e Tunisia hanno sviluppato legami in una serie di settori, compreso il turismo, il commercio e la cultura. Secondo il ministero degli Esteri russo, nel 2013 il commercio bilaterale tra i due paesi ha raggiunto 680 milioni di dollari. La Tunisia è molto gettonata per i turisti russi. Secondo il ministero, circa 300.000 turisti russi hanno visitato il paese nel 2013, con un aumento del 20 per cento rispetto all'anno precedente.

Fonte:http://it.sputniknews.com/mondo/20150720/783769.html#ixzz3gXcfvBjR

BENVENUTI!!!



LIBRI LETTI
TEMPESTA GLOBALE,ART BELL,WHITLEY STRIEBER;LA PROSSIMA ERA GLACIALE,ROBERT W.FELIX;ARCHEOLOGIA PROIBITA,STORIA SEGRETA DELLA RAZZA UMANA,MICHAEL A.CREMO,RICHARD L. THOMPSON;MONDI IN COLLISIONE,IMMANUEL VELIKOVKY;LE CICATRICI DELLA TERRA,IMMANUEL VELIKOVSKY;HO SCOPERTO LA VERA ATLANTIDE,MARCO BULLONI;GLI EREDI DI ATLANTIDE,RAND FLEM ATH;IL PIANETA DEGLI DEI,ZACHARIA SITCHIN;IMPRONTE DEGLI DEI,GRAHAM HANCOCK;LA FINE DI ATLANTIDE,RAND FLEM ATH;I MAYA E IL 2012,SABRINA MUGNOS;LA VENDETTA DEI FARAONI,NAUD YVES,L'EGITTO DEI FARAONI,NAUD YVES;LA STORIA PROIBITA,J.DOUGLAS KENYON;SOPRAVVIVERE AL 2012,PATRICK GERYL;STATO DI PAURA,MICHAEL CHRICHTON;APOCALISSE 2012,JOSEPH LAWRENCE;I SERVIZI SEGRETI DEL VATICANO,DAVID ALVAREZ;GENGIS KHAN E L'IMPERO DEI MONGOLI,MICHAEL GIBSON;SCOPERTE ARCHEOLOGICHE NON AUTORIZZATE,MARCO PIZZUTI;UNA SCOMODA VERITA',AL GORE;ECC..
(NON TUTTI GLI ARGOMENTI O TALVOLTA I LIBRI STESSI SONO DA ME CONDIVISI)

INDIRIZZO E-MAIL

Per contattarmi:

angelfallendark@hotmail.it


Cerca nel blog

Lettori fissi

Archivio blog