ATTUALE CONFIGURAZIONE PLANETARIA DEL SISTEMA SOLARE


Visualizzazione post con etichetta Russia India e Cina (RIC). Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Russia India e Cina (RIC). Mostra tutti i post

giovedì 21 aprile 2016

LA FEDERAZIONE RUSSA LA REPUBBLICA CINESE E LA REPUBBLICA INDIANA VERSO LA COSTRUZIONE DI UN MONDO A PIU' POLARITA'

La riunione dei ministri degli Esteri di Russia, India e Cina a Mosca suggerisce il riavvicinamento continuato fra i tre Paesi. Tuttavia questa unione sembra agitare i neo-conservatori americani e giapponesi, secondo l'ex diplomatico cinese Wang Yusheng.

Tuttavia, secondo il diplomatico questi timori sono anormali e privi di fondamento perché in realtà la partnership strategica di Mosca, Delhi e Pechino andrà a beneficio solo del mondo multipolare.
La strategica collaborazione tra questi tre paesi è stata portato prima alla luce nel 1998 dall'allora primo ministro russo Yevgeny Primakov.
Tuttavia, molti non condividono il suo punto di vista, lo hanno ritenuto impossibile e non ci hanno dato molta importanza.
Tuttavia, la sua idea ha avuto un ruolo piuttosto importante e gradualmente, questi legami si sono evoluti e ampliati.
Per molti anni, il mondo intero sta guardando favorevolmente sul partenariato tra la Russia, l'India e la Cina, che rafforza un sistema multipolare e contribuisce alla stabilità nella regione e in tutto il mondo.
Russia, India e Cina sono i più grandi paesi del mondo in termini di popolazione e del PIL.
La Russia ha ereditato il potere dell'Unione Sovietica e non ha perso il suo status di grande superpotenza; è attualmente ha recuperato con successo la sua posizione nel mondo.
L'India preferisce tradizionalmente non aderire a eventuali alleanze e la Cina aderisce all'indipendenza nella diplomazia con entrambi i paesi che muovono in avanti a un ritmo impressionante della crescita economica.
"Quindi, tutti e tre i paesi hanno una piuttosto elevata credibilità sulla scena mondiale ed è abbastanza ovvio che stanno facendo un contributo importante per il mondo multipolare".
Tutti questi fattori sono una questione di preoccupazione per gli Stati Uniti. Questi paesi sono a un bivio "strategico" per gli Stati Uniti.
La Cina, in grado di resistere all' "americanizzazione," la Russia, il cui presidente non ha seguito le orme dei suoi predecessori e non è andato verso ovest e anche l'India, che, per gli Stati Uniti e il Giappone sarebbe un partecipante ideale per una "NATO asiatica".
"Se gli Stati Uniti, hanno perso la loro visione della Guerra Fredda, si sarebbero resi conto che Mosca, Nuova Delhi e Pechino stanno perseguendo la loro cooperazione in conformità alla chiamata della nuova epoca. Questo è piuttosto un rapporto positivo e sano che è benefico per lo sviluppo di tutto il mondo ", ha detto Yusheng.
"Se tutti questi neo-conservatori sono così preoccupati per la felicità del genere umano, perché non cercano e si uniscono alle fila" ha concluso il diplomatico.

Fonte:http://sputniknews.com/politics/20160420/1038330821/russia-asia-partnership.html

lunedì 18 gennaio 2016

LA FEDERAZIONE RUSSA ESPANDE LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE VERSO EST

La Russia intende trasformare l'Organizzazione del Trattato di Sicurezza Collettiva (CSTO) in una organizzazione internazionale universale capace di opporsi ad una vasta gamma di minacce, ha riferito il vice segretario del Consiglio di Sicurezza russo Evgeny Lukyanov commentando la nuova strategia di sicurezza nazionale della Federazione Russa.


"La Russia ha intenzione di espandere la cooperazione con i partner nell'ambito delle organizzazioni BRICS e RIC (Russia, India e Cina), dell'Organizzazione di Shanghai per la cooperazione (SCO), della Cooperazione Economica Asiatico-Pacifica (APEC), del G20 e di altre istituzioni internazionali. Il nostro Paese utilizzerà attivamente il potenziale dell'integrazione regionale e sub-regionale all'interno della CSI e dell'Unione Economica Eurasiatica, nonché lavorerà per la trasformazione della CSTO in una organizzazione internazionale universale capace di opporsi ad una vasta gamma di sfide e minacce dei nostri tempi,"- ha dichiarato Lukyanov, segnala "RIA Novosti".
"La Russia continuerà a dare la priorità al disarmo e al rispetto della non proliferazione delle armi di distruzione di massa. Tuttavia, resta inteso che gli interessi nazionali del nostro Paese impongono la necessità di mantenere il proprio deterrente nucleare, che garantisce la sovranità e l'integrità territoriale della Russia," — ha detto Lukyanov.

Fonte:http://it.sputniknews.com/mondo/20160118/1907831/Asia-Brics-Sco-Apec-Csto-Csi.html#ixzz3xbqSbZyo

BENVENUTI!!!



LIBRI LETTI
TEMPESTA GLOBALE,ART BELL,WHITLEY STRIEBER;LA PROSSIMA ERA GLACIALE,ROBERT W.FELIX;ARCHEOLOGIA PROIBITA,STORIA SEGRETA DELLA RAZZA UMANA,MICHAEL A.CREMO,RICHARD L. THOMPSON;MONDI IN COLLISIONE,IMMANUEL VELIKOVKY;LE CICATRICI DELLA TERRA,IMMANUEL VELIKOVSKY;HO SCOPERTO LA VERA ATLANTIDE,MARCO BULLONI;GLI EREDI DI ATLANTIDE,RAND FLEM ATH;IL PIANETA DEGLI DEI,ZACHARIA SITCHIN;IMPRONTE DEGLI DEI,GRAHAM HANCOCK;LA FINE DI ATLANTIDE,RAND FLEM ATH;I MAYA E IL 2012,SABRINA MUGNOS;LA VENDETTA DEI FARAONI,NAUD YVES,L'EGITTO DEI FARAONI,NAUD YVES;LA STORIA PROIBITA,J.DOUGLAS KENYON;SOPRAVVIVERE AL 2012,PATRICK GERYL;STATO DI PAURA,MICHAEL CHRICHTON;APOCALISSE 2012,JOSEPH LAWRENCE;I SERVIZI SEGRETI DEL VATICANO,DAVID ALVAREZ;GENGIS KHAN E L'IMPERO DEI MONGOLI,MICHAEL GIBSON;SCOPERTE ARCHEOLOGICHE NON AUTORIZZATE,MARCO PIZZUTI;UNA SCOMODA VERITA',AL GORE;ECC..
(NON TUTTI GLI ARGOMENTI O TALVOLTA I LIBRI STESSI SONO DA ME CONDIVISI)

INDIRIZZO E-MAIL

Per contattarmi:

angelfallendark@hotmail.it


Cerca nel blog

Lettori fissi

Archivio blog