ATTUALE CONFIGURAZIONE PLANETARIA DEL SISTEMA SOLARE


Visualizzazione post con etichetta Roma. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Roma. Mostra tutti i post

mercoledì 23 aprile 2014

ROMA SEDE LEGA NORD: BAGNO DI FOLLA PER MATTEO SALVINI


Roma - Evento unico nel suo genere. Ieri nelle prime ore del pomeriggio il segretario federale della Lega Nord, Matteo Salvini ha inaugurato sotto i flash dei media la prima sede del partito a Roma Parioli. Claudia Bellocchi, attiva nel territorio nel Lazio già dal lontano 2009, ha messo a disposizione un locale dove continuerà le iniziative già avviate con i referendum e la raccolta firme. Un Salvini empatico, diretto e senza giri di parole ha tagliato questo nastro che già anticipa molti cambiamenti politici. I problemi roventi di questa stagione sembrano rivelatori di quel malessere generale che dovevano essere estirpati. Così a Roma come al sud, la Lega Nord è vista non più come folle secessionista e Salvini lo dice senza preamboli alla conferenza stampa in questa sede romana tinteggiata bianca e verde:”stiamo combattendo per liberarci dall’euro e riprendere speranza per tornare a controllare la moneta, il lavoro e per arginare quella che non è più un’immigrazione ma un’invasione clandestina, 4 mila sbarchi in 48 ore. E’ un tema a caldo a nord, che interessa le partita iva, imprenditori, giovani, ma caro anche a Roma, Catania, Taranto, Cagliari e Napoli, quindi saremo presenti col simbolo Lega Nord e BASTA €URO, perchè a differenza di Grillo, non abbiamo paura delle nostre battaglie in tutta Italia, e vediamo che ci sono al centro e al sud tantissime persone, associazioni culturali e movimenti sindacali che vogliono la Lega.”
Salvini continua il suo affondo su quel che rimane di un sindaco romano spesso presente sulle cronache di Roma per le sue scelte amministrative (ma anche politiche) controverse e opinabili:“Roma è amministrata in maniera pessima, ci mettiamio a disposizione dei cittadini romani, e questo sarà un punto di ascolto e confronto.”

Ad oggi la fotografia sulla situazione italiana non riesce proprio a dar torto alle battagli intraprese, questo senso di immobilità e rispetto delle regole sta facendo naufragare i diritti di chi su questo paese li ha per legge...provate a chiederlo a chi perdendo tutto, vive dentro una macchina, a chi non pensa al futuro perchè non ha neanche il presente. L’immigrazione non gestita ma solo subita sembra un danno che stanno pagando sulla propria pelle quegli stessi cittadini che per sgradita ironia non hanno una casa, lavoro, assistenza sanitaria e diritto alla pensione. Se i diritti devono essere tutelati, che li siano tutti. Su questo aspetto Salvini non cede di un passo e punta il dito su Renzi e Alfano che li accusa di gestire questa situazione in modo criminale, ricordando che i problemi non hanno confini o scomparti, ma riguardano tutti i cittadini italiani. Così, se finora la Lega sembrava un club della Padania, ora esiste ed è tangibile un elettorato moderato molto preoccupato dalla crisi, e che guarda con occhio benevolo questo vento del nord che ha messo ora radici ferme anche al centro Italia.

La padrona di casa, Claudia Bellocchi è stata presentata dallo stesso Salvini, come la futura canditata alle europee nel centro Italia assieme ad altri volontari, quindi non solo Roma, ma anche Viterbo e Frosinone. La sfida però ricorda Salvini, è la raccolta firme anche per abolire la legge Fornero (che dichiara scandalosa) e la legge Merlin perché occorre legalizzare, regolamentare e togliere dalla strada la prostituzione. Serviranno 500 mila firme ed entro il mese di maggio, affinché il prossimo anno tutti i sessanta milioni di italiani possano direttamente votare. In tre giorni sono state registrate 100 mila firme, un dato che la dice lunga se si pensa che molti di quelli che hanno votato sono del sud Italia. Prendono vita così i cinque referendum che rappresentano il senso della battaglia intrapresa con la nuova sede romana dove la Bellocchi sarà da supporto e ai microfoni de L'osservatore d'Italia conferma:“Non sono una marziana, a Roma i cittadini ci vogliono. Questa sede di Roma risponde ad un esigenza territoriale, dove inizieremo un nuovo percorso. Lo scorso 29 marzo a piazza Euclide abbiamo iniziato con i banchetti per la raccolta delle firme, dove ritorneremo anche il prossimo weekend.”

La lega Nord è in movimento e sembra che non si fermi solo a Roma. Stamattina Matteo Salvini saluta gli internauti anticipando i suoi prossimi appuntamenti: “Pronto a saltare in treno! Oggi incontro coi cittadini al mercato, e inaugurazione della Sede della Lega a Città di Castello, Perugia.”

Soffia forte il vento del nord...e sembra che sia colpa di chi non è stato in grado di ascoltare il grido degli italiani...la crisi, non conosce frontiere ed è giusto cominciare a capire che anche l’Italia è in default.

Fonte:http://www.osservatorelaziale.it/index.asp?art=10107

BENVENUTI!!!



LIBRI LETTI
TEMPESTA GLOBALE,ART BELL,WHITLEY STRIEBER;LA PROSSIMA ERA GLACIALE,ROBERT W.FELIX;ARCHEOLOGIA PROIBITA,STORIA SEGRETA DELLA RAZZA UMANA,MICHAEL A.CREMO,RICHARD L. THOMPSON;MONDI IN COLLISIONE,IMMANUEL VELIKOVKY;LE CICATRICI DELLA TERRA,IMMANUEL VELIKOVSKY;HO SCOPERTO LA VERA ATLANTIDE,MARCO BULLONI;GLI EREDI DI ATLANTIDE,RAND FLEM ATH;IL PIANETA DEGLI DEI,ZACHARIA SITCHIN;IMPRONTE DEGLI DEI,GRAHAM HANCOCK;LA FINE DI ATLANTIDE,RAND FLEM ATH;I MAYA E IL 2012,SABRINA MUGNOS;LA VENDETTA DEI FARAONI,NAUD YVES,L'EGITTO DEI FARAONI,NAUD YVES;LA STORIA PROIBITA,J.DOUGLAS KENYON;SOPRAVVIVERE AL 2012,PATRICK GERYL;STATO DI PAURA,MICHAEL CHRICHTON;APOCALISSE 2012,JOSEPH LAWRENCE;I SERVIZI SEGRETI DEL VATICANO,DAVID ALVAREZ;GENGIS KHAN E L'IMPERO DEI MONGOLI,MICHAEL GIBSON;SCOPERTE ARCHEOLOGICHE NON AUTORIZZATE,MARCO PIZZUTI;UNA SCOMODA VERITA',AL GORE;ECC..
(NON TUTTI GLI ARGOMENTI O TALVOLTA I LIBRI STESSI SONO DA ME CONDIVISI)

INDIRIZZO E-MAIL

Per contattarmi:

angelfallendark@hotmail.it


Cerca nel blog

Lettori fissi

Archivio blog