ATTUALE CONFIGURAZIONE PLANETARIA DEL SISTEMA SOLARE


Visualizzazione post con etichetta Momotombo. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Momotombo. Mostra tutti i post

mercoledì 2 marzo 2016

NICARAGUA: FORTI ESPLOSIONI VULCANIANE SUL MOMOTOMBO


Due forti esplosioni si sono verificate nelle ultime 24 ore presso il vulcano, che ricoprendo le pendici superiori della montagna con le bombe laviche fresche e producendo pennacchi di cenere che sono saliti a circa 2 km.
Questo a seguito di un periodo di attività più tranquillo che durava un paio di giorni.

Fonte:http://www.volcanodiscovery.com/it/momotombo/news/56674/Momotombo-volcano-Nicaragua-new-vulcanian-explosions.html

venerdì 26 febbraio 2016

GLI SCIENZIATI STANNO OSSERVANDO UN'ESTESA QUANTO INTENSA ATTIVITA' VULCANICA IN NICARAGUA


Esperti di vulcanolgia provenienti da Stati Uniti, Regno Unito, Costa Rica e geologi locali stanno osservando l'attività di quattro picchi attivi in ​​Nicaragua, dopo la raffica di esplosioni recenti.
Il più grande e più attivo, è l'enorme stratovulcano di 1.297 metri Momotombo, vicino alla città di León.
Il Momotombo, a nord del lago di Managua a 25 miglia dalla capitale del Nicaragua, Managua, ha eruttato per la prima volta in 110 anni a dicembre, ed è attivo da allora.

Gli abitanti del villaggio fuggono in quanto un'altro vulcano rischia di eruttare nei prossimi giorni.
Uno degli esperti ha dichiarato "In effetti, c'è stata tanta attività sismica e vulcanica in Nicaragua ultimamente che gli esperti provenienti dagli Stati Uniti, il Regno Unito, Nicaragua e Costa Rica stanno accuratamente studiando e osservando la situazione."
I geologi della scorsa settimana dello US Geological Survey hanno annunciato che stanno studiando e valutando i rischi del Momotombo e gli altri vulcani attivi nel paese.
Sia Telica e Masaya hanno ricominciato a eruttare, allo stesso tempo come il Momotombo, e continuano a farlo.
Nel frattempo, Cerro Negro, che finora non ha eruttato, ha registrato raffiche di attività sismica dalla scorsa settimana.
La rivista Tico Times ha aggiunto; "Ad oggi, il Momotombo non ha posto alcun pericolo ai residenti nelle vicinanze, ma questo non vuol dire che non possa farlo.
"Nel 1610, un'eruzione del Momotombo costretto i residenti della città allora spagnola di Leon a trasferirsi a 30 miglia a ovest."
La rete di sismologia del Nicaragua, ha dichiarato: "Il pericolo di questa attività sismica è perché è da eruzioni pliniane, che sono caratterizzate da un elevato livello di esplosività."
Gli scienziati dicono che il mondo è attualmente in una stagione vulcanica e storicamente sono anche più probabili da novembre ad aprile nell'emisfero settentrionale.
Preoccupante, gli scienziati di ricerca affermano che nel corso degli ultimi 300 anni di attività vulcanica mostrano che siamo attualmente in una "stagione di vulcani", nel senso si prevede un aumento dell'attività.
La ricerca ha detto che il mondo dovrebbe aspettarsi una grande eruzione vulcanica catastrofica nei prossimi 50 a 80 anni, ma siamo tristemente impreparati per la ricaduta,


Fonte:http://www.express.co.uk/news/science/646744/Experts-sent-in-to-monitor-volcano-hotspot-as-THREE-more-magma-mountains-blow-their-tops

giovedì 25 febbraio 2016

I PIU' ATTIVI VULCANI DEL NICARAGUA SONO INSTABILI


Il 24 febbraio, alle 08:48, una piccola esplosione ha scosso il vulcano San Cristóbal, accompagnata da un pennacchio bianco di cenere e vapore.
Nello stesso giorn, il 24 febbraio, il Momotombo è stato scosso da altre tre violente esplosioni rispettivamente alle 8.35, 09:33 e 00:45.
All'interno del Masaya, un terzo cratere si è aperto sul pavimento del cratere più grande mentre il vulcano è scosso da continuo tremore vulcanico.
Il Telica mantiene un alta attività microsismica.
Il portavoce dice che il governo del Nicaragua ha aggiornato la mappa del rischio e l'evacuazione delle aree abitate circostanti i vulcani tesi, aiutato da geologi provenienti dall'USGS, tanto più il Cerro Negro: il quale ha una continua attività sismica questa settimana.



Fonte:http://www.earth-of-fire.com/

mercoledì 13 gennaio 2016

NICARAGUA: NUOVA VIOLENTA ERUZIONE DEL VULCANO MOMOTOMBO


In America centrale, il Nicaragua ha avuto luogo una forte esplosione dallo stratovulcano Momotombo.
Il vulcano nei pressi della città di Leónda ormai diverse settimane continua e emettere lava, cenere e lunghe colonne di fumo, una nuvola di vapore e cenere ha raggiunto un'altitudine di 3.000 metri sopra il bordo del cratere. Secondo le autorità, non vi è alcuna minaccia attuale a vivere all'interno della popolazione del vulcano.
Il Momotombo è uno stratovulcano in Nicaragua, vicino alla città di León.


Fonte:http://latina-press.com/news/213715-nicaragua-starke-explosion-am-vulkan-momotomo/

lunedì 4 gennaio 2016

NICARAGUA: POTENTE FASE ERUTTIVA DEL MOMOTOMBO


Una forte esplosione è avvenuta nella mattina del 3 gennaio alle 04:22 ora locale, presso il vulcano, che copre gran parte della sommità con materiale espulso ad incandescenza.
L'effusione del flusso di lava e l'attività stromboliana continua si erano fermati ai primi di dicembre, seguiti da solo degassamento ad alta temperatura, sporadiche esplosioni minori e la crescita di quella che poteva essere una cupola di lava.
Una fase più intensa di attività sembra essere iniziato ieri.
All'inizio il 2 gennaio, piccole emissioni di cenere si erano verificato, seguite da altre, esplosioni ancora deboli nel primo pomeriggio di ieri.
La forte esplosione ha coinvolto un flusso piroclastico sul lato NE del vulcano, raggiungendo circa 1,5-2 km di lunghezza.
Questa attività è segno di una nuova massa di magma in arrivo al cratere, e che porta a più intensa attività in arrivo.


Fonte:http://www.volcanodiscovery.com/it/momotombo/news/55930/Momotombo-volcano-Nicaragua-strong-explosion-this-morning.html

venerdì 4 dicembre 2015

NICARAGUA: E' INIZIATA UNA FASE ERUTTIVA MAGMATICA DEL VULCANO MOMOTOMBO


Una nuova eruzione magmatica è ora in corso al vulcano: pulsanti fontane di lava alimentano un nuovo flusso di lava che scende lentamente sul lato NE del vulcano, e una colonna di cenere densa che sorge ad un'altezza di 2-2.5 km sopra il vulcano sta andando alla deriva verso nord-ovest.

Questa si tratta della sua prima fase eruttiva in oltre centodieci anni di silenzio.


Fonte:http://www.volcanodiscovery.com/it/momotombo/news/55627/Momotombo-volcano-Nicaragua-new-magmatic-eruption-with-lava-fountaining.html

mercoledì 2 dicembre 2015

NICARAGUA: DOPO 110 ANNI SI RISVEGLIA IL VULCANO MOMOTOMBO


Una serie di esplosioni si è verificata sul vulcano lunedì primo dicembre alle 07:49, 08:17, 08:42, e 08:55 ora locale.
Le eruzioni, in particolare l'ultima e più grande hanno prodotto vapore ed emissioni di cenere che sono saliti fino a circa 1 km dalla sommità del vulcano.
La caduta di cenere è stata osservata nella comunità di El Papalonal e nei pressi della centrale geotermica Momotombo a SW del vulcano.

Questo segna la prima attività eruttiva del vulcano in 110 anni, l'ultima eruzione confermata di Momotombo è stata nel 1905.
Dal 1524, il vulcano ha conosciuto 16 eruzioni registrate, la maggior parte di loro piccole, probabilmente esplosioni freatiche.
Eruzioni più grandi si sono verificati nel 1605 e 1609, quando le esplosioni hanno espulso bombe di lava più grandi e blocchi per distanze considerevoli, - come riferito caddero nella zona della città ormai abbandonata di León Viejo circa a 6 km ad ovest dal vulcano.
Il vulcano ha mostrato agitazione sismica durante i pochi anni passati già con frequenti terremoti poco profondi che si verificavano nella zona.
Un team di vulcanologi da INETER è arrivato a prendere campioni di cenere, gas e monitorare il vulcano più da vicino.

Nei giorni successivi sembra che la fase eruttiva del vulcano si sia intensificata.
Sembra che il vulcano continui a eruttare e abbia intensificato la sua attività con esplosioni continue.
Bagliore luminoso, probabilmente da materiale incandescente, ma anche un flusso di lava, forse può essere visto essere visto dal cratere sommitale sulla webcam INETER.

Fonti:
http://www.volcanodiscovery.com/momotombo/news/55601/Momotombo-volcano-Nicaragua-small-explosive-eruptions-this-morning-first-eruption-in-110-years.html

BENVENUTI!!!



LIBRI LETTI
TEMPESTA GLOBALE,ART BELL,WHITLEY STRIEBER;LA PROSSIMA ERA GLACIALE,ROBERT W.FELIX;ARCHEOLOGIA PROIBITA,STORIA SEGRETA DELLA RAZZA UMANA,MICHAEL A.CREMO,RICHARD L. THOMPSON;MONDI IN COLLISIONE,IMMANUEL VELIKOVKY;LE CICATRICI DELLA TERRA,IMMANUEL VELIKOVSKY;HO SCOPERTO LA VERA ATLANTIDE,MARCO BULLONI;GLI EREDI DI ATLANTIDE,RAND FLEM ATH;IL PIANETA DEGLI DEI,ZACHARIA SITCHIN;IMPRONTE DEGLI DEI,GRAHAM HANCOCK;LA FINE DI ATLANTIDE,RAND FLEM ATH;I MAYA E IL 2012,SABRINA MUGNOS;LA VENDETTA DEI FARAONI,NAUD YVES,L'EGITTO DEI FARAONI,NAUD YVES;LA STORIA PROIBITA,J.DOUGLAS KENYON;SOPRAVVIVERE AL 2012,PATRICK GERYL;STATO DI PAURA,MICHAEL CHRICHTON;APOCALISSE 2012,JOSEPH LAWRENCE;I SERVIZI SEGRETI DEL VATICANO,DAVID ALVAREZ;GENGIS KHAN E L'IMPERO DEI MONGOLI,MICHAEL GIBSON;SCOPERTE ARCHEOLOGICHE NON AUTORIZZATE,MARCO PIZZUTI;UNA SCOMODA VERITA',AL GORE;ECC..
(NON TUTTI GLI ARGOMENTI O TALVOLTA I LIBRI STESSI SONO DA ME CONDIVISI)

INDIRIZZO E-MAIL

Per contattarmi:

angelfallendark@hotmail.it


Cerca nel blog

Lettori fissi

Archivio blog