ATTUALE CONFIGURAZIONE PLANETARIA DEL SISTEMA SOLARE


Visualizzazione post con etichetta Hekla. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Hekla. Mostra tutti i post

martedì 7 marzo 2017

ISLANDA: AUMENTO DELL'ATTIVITA' SISMICA DEL VULCANO HEKLA


Nel corso delle ultime settimane l'attività sismica del vulcano Hekla, a nord ovest del vulcano Katla, ha manifestato una maggiore frequenza rispetto a prima.Il numero delle scosse erano tutte di bassa intensità e superficiali coinvolgendo l'area circostante il perimetro del vulcano principale.
Altre scosse più recenti di origine magmatica sono state registrate leggermente più a sud con una magnitudo di 0.9 e 1.7 ad una profondità tra i 7 e gli 8 chilometri.
L'aumento di questa frequenza potrebbe a prima vista apparire irrilevante, special modo per il fatto che l'intensità dei terremoti è assai bassa tuttavia la natura stessa del vulcano Hekla è sempre stata silenziosa fino a quando uno sciame di terremoti non precede di poco l'inizio di una nuova fase eruttiva,
L'eruzione più recente è stata relativamente breve, è iniziato alle 18:18 del 26 febbraio 2000 ed è durata fino all'8 marzo.
Tuttavia è bene far notare che attualmente il vulcano è stato dal 2000 in un periodo di lunga stasi il che sembra indicare che la sua prossima eruzione non sarà passeggera come la prima ma potrebbe avere un'intensità molto maggiore.
Un'eruzione del 1947 ha avuto inizio il 29 marzo 1947 e si è conclusa il 21 aprile 1948.
E' stata classificata VEI 4.
L'altezza di Hekla era 1.447 m prima dell'eruzione, aumentando ad un massimo di 1503 m, prima di crollare successivamente a 1491 m.
L'eruzione è avvenuta alle 06:41 ± 3 min con un forte boato, eruzioni successive sono state sentite in tutta l'Islanda.
Un terremoto alle 06:50 di intensità 6 sulla scala di intensità Mercalli ha aumentato l'intensità dell'eruzione che si è diffusa lungo 4 chilometri di frattura nel crinale.
La nube dell'eruzione pliniana è salita a un'altezza di 30 km.
Una bomba di lava è stata scagliata a 32 km da Hekla pesava 20 kg.
Tra Vatnafjöll e Hekla uno strato di cenere fino ad un metro di spessore è stato depositato comprese bombe con un diametro più grande di questo.
Un fenomeno simile potrebbe ripetersi ovunque in Islanda, tuttavia dal momento che Hekla non produce eruzioni dal 2000, è bene ricordare che la quantità di energia accumulata deve essere molto maggiore che durante la sua ultima eruzione.

BENVENUTI!!!



LIBRI LETTI
TEMPESTA GLOBALE,ART BELL,WHITLEY STRIEBER;LA PROSSIMA ERA GLACIALE,ROBERT W.FELIX;ARCHEOLOGIA PROIBITA,STORIA SEGRETA DELLA RAZZA UMANA,MICHAEL A.CREMO,RICHARD L. THOMPSON;MONDI IN COLLISIONE,IMMANUEL VELIKOVKY;LE CICATRICI DELLA TERRA,IMMANUEL VELIKOVSKY;HO SCOPERTO LA VERA ATLANTIDE,MARCO BULLONI;GLI EREDI DI ATLANTIDE,RAND FLEM ATH;IL PIANETA DEGLI DEI,ZACHARIA SITCHIN;IMPRONTE DEGLI DEI,GRAHAM HANCOCK;LA FINE DI ATLANTIDE,RAND FLEM ATH;I MAYA E IL 2012,SABRINA MUGNOS;LA VENDETTA DEI FARAONI,NAUD YVES,L'EGITTO DEI FARAONI,NAUD YVES;LA STORIA PROIBITA,J.DOUGLAS KENYON;SOPRAVVIVERE AL 2012,PATRICK GERYL;STATO DI PAURA,MICHAEL CHRICHTON;APOCALISSE 2012,JOSEPH LAWRENCE;I SERVIZI SEGRETI DEL VATICANO,DAVID ALVAREZ;GENGIS KHAN E L'IMPERO DEI MONGOLI,MICHAEL GIBSON;SCOPERTE ARCHEOLOGICHE NON AUTORIZZATE,MARCO PIZZUTI;UNA SCOMODA VERITA',AL GORE;ECC..
(NON TUTTI GLI ARGOMENTI O TALVOLTA I LIBRI STESSI SONO DA ME CONDIVISI)

INDIRIZZO E-MAIL

Per contattarmi:

angelfallendark@hotmail.it


Cerca nel blog

Lettori fissi

Archivio blog