ATTUALE CONFIGURAZIONE PLANETARIA DEL SISTEMA SOLARE


Visualizzazione post con etichetta Hakoneyama. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Hakoneyama. Mostra tutti i post

mercoledì 1 luglio 2015

GIAPPONE: DOPO 2900 ANNI SI RISVEGLIA IL VULCANO HAKONEYAMA


Il vulcano Hakone in Giappone prefettura di Kanagawa si è risvegliato martedì, hanno dichiarato le autorità.
All'inizio della giornata, l'Agenzia Meteorologica del Giappone (JMA) ha alzato il livello di allerta da due a tre sulla sua scala di cinque, avvertendo la gente a stare lontano dal vulcano e il suo cratere.
Ha anche detto che un'eruzione più grande e letale potrebbe avvenire secondo le ultime attività sismiche e geologiche rilevata e la regione residenziale di Owakudani potrebbe essere influenzata.
Una consulenza di evacuazione è stato emesso nella zona a un chilometro di raggio della regione.
La JMA ha confermato che nuovi strati di cenere vulcanica sono stati individuati nei pressi di uno sfogo ritrovata nella valle Owakudani, dopo che il vulcano aveva cominciato a emettere importi irregolari di vapore negli ultimi mesi.
L'agenzia ha inviato un team di esperti per la montagna mentre l'ufficio del Primo Ministro Shinzo Abe ha istituito un ufficio di collegamento di emergenza per far fronte alla catastrofe e il suo potenziale di escalation.
La JMA ha detto di aver individuato 14 terremoti lunedì scorso con magnitudo comprese tra 1.9 e 3.2.
L'allarme maggiore limita alle persone di entrare nell'area.
L'ultima eruzione del Monte Hakone è avvenuta 2.900 anni fa.
Nel maggio del 2015 il suolo del vulcano si era nuovamente sollevato dopo altre attività precedenti nelgli anni scorsi di quattro centimetri in 5 giorni nel nord del cratere
Il 2015/05/16, le informazioni dell'autorità del Giappone avevano annunciato che osservavano un sollevamento fino a 12 centimetri nel nord del cratere.
E' chiaro che un'eruzione più forte potrebbe avvenire presto.


Fonte:http://www.business-standard.com/article/news-ians/mount-hakone-erupts-in-japan-115063000317_1.html

lunedì 18 maggio 2015

GIAPPONE: CONTINUA A SOLLEVARSI LA CALDERA DEL VULCANO HAKONE


Il Monte Hakone continua a gonfiarsi: il suolo è ancora salito di quattro centimetri in 5 giorni nel nord del cratere
Il 2015/05/16, le informazioni dell'autorità del Giappone hanno annunciato che osservavano un sollevamento fino a 12 centimetri nel nord del cratere.
Essi hanno analizzato i dati raccolti dall'osservazione satellitare "Daichi 2" 2015/05/15 e segnalato che il sollevamento della terra è visto in una zona dal diametro di duecento metri.
Essi hanno osservato il terreno sollevarsi da sei centimetri il 2015/05/07, e da 8 centimetri su 2015/05/10, il che suggerisce che la pressione sta ocntinuando ad aumentare.
Tutto è iniziato nel marzo scorso con alcuni sciami sismici, ma in seguito con un rapido aumento dell'attività sismica nella regione a metà aprile, facendo registrare eventi più superficiali di 5 e 2 km di profondità sotto il vulcano, che indica una salita netta del magma.
La deformazione verticale raggiunge 12 centimetri tra il 17 aprile e il 15 maggio in un'area di circa 200 metri di diametro, con un significativo gonfiore nella parte settentrionale della caldera molto vicino al centro turistico.




Fonte:http://volcansvanuatueruptionsgb.blogspot.it/2015/05/18052015-etna-piton-de-la-fournaise.html

venerdì 8 maggio 2015

GIAPPONE: ELEVATO PERICOLO ERUZIONE DAL VULCANO HAKONE


Un avvertimento eruzione è stato dichiarato per il vulcano, in quanto una maggiore attività sismica sotto il campo idrotermale Owakudani sono stati registrati nei giorni scorsi e potrebbero anche preannunciare improvvise esplosioni freatiche.
La valle Owakudani si trova a nord delle cupole centrali di lava all'interno della caldera di Hakone.
La sismicità ha iniziato ad aumentare alla fine di aprile, composta prevalentemente da sciami di terremoti superficiali a 2 e 5 km di profondità.

Sciami più intensi si sono verificati nei giorni scorsi, portando la Japan Meteorological Agency (JMA) ad alzare il livello di allerta del vulcano a 2.
Allo stesso tempo una deformazione del suolo è stato rilevata e anche l'attività fumarolica è aumentata negli ultimi giorni.
Le autorità giapponesi hanno chiuso l'accesso alla zona, che è una popolare destinazione turistica.
Dopo il mortale, improvvisa eruzione del vulcano Ontake lo scorso anno, il rischio di tali eruzioni è stata presa molto sul serio.
Crisi sismiche simili si sono verificati in passato, senza eruzione.
L'ultima eruzione nota ad Hakone è avvenuta nel 950 dC, di conseguenza è abbastanza logico aspettarsi un'eruzione esplosiva.


Fonte:www.volcanodiscovery.com%2Fit%2Fhakone%2Fnews%2F52856%2FHakone-volcano-Japan-seismic-unrest-and-eruption-warning-for-Owakudani-valley.html

lunedì 4 maggio 2015

GIAPPONE: LA CALDERA DEL VULCANO HAKONE SI STA SOLLEVANDO


L'Agenzia Meteorologica del Giappone ha annunciato i terremoti superficiali sono aumentati dalla fine del mese scorso, e il vapore è più forte emesso dalle sorgenti termali.
E 'confermato che si trattano di terremoti di origine vulcanica.
I terremoti sono in aumento dal 14:00 del 2015/04/26 e l'epicentro è poco profonda.
Ne sono avvenuti 146 dal 2015/04/28 e ancora ne sono accaduti altri 69 fino alle 17:00 2015/05/03.
Stanno aumentando i terremoti vulcanici ma sta anche aumentando l'inflazione della caldera del vulcano.
L'Agenzia Meteorologica del Giappone ha intenzione di inviare un gruppo di osservatori per analizzare lo stato dell'origine vulcanica.
Hakoneyama è un vulcano troncato da due caldere sovrapposte, la più grande delle quali è larga 10 x 11 km.

Le caldere si sono formate come risultato di due maggiori eruzioni esplosive circa 180.000 e 49.000-60.000 anni fa.
Il lago Ashi si trova tra la parete SW della caldera e una mezza dozzina di cupole post-caldera di lava che sono stati costruiti lungo un trend SW-NE tagliando attraverso il centro delle caldere.
Le caldere sono aperti in un varco ad est con il canyon Hayakawa.
Un esplosione freatica circa 3000 anni fa è stato seguita dal crollo del lato NO di Kamiyama.
L'ultima attività eruttiva magmatica è avvenuta circa 2900 anni fa e ha prodotto un flusso piroclastico e una cupola di lava nel cratere dell'esplosione, anche se eruzioni freatiche hanno avuto luogo di recente, secoli 12°-13°.



Fonte:http://volcansvanuatueruptionsgb.blogspot.it/2015/05/04052015-etna-kilauea-hakoneyama.html

BENVENUTI!!!



LIBRI LETTI
TEMPESTA GLOBALE,ART BELL,WHITLEY STRIEBER;LA PROSSIMA ERA GLACIALE,ROBERT W.FELIX;ARCHEOLOGIA PROIBITA,STORIA SEGRETA DELLA RAZZA UMANA,MICHAEL A.CREMO,RICHARD L. THOMPSON;MONDI IN COLLISIONE,IMMANUEL VELIKOVKY;LE CICATRICI DELLA TERRA,IMMANUEL VELIKOVSKY;HO SCOPERTO LA VERA ATLANTIDE,MARCO BULLONI;GLI EREDI DI ATLANTIDE,RAND FLEM ATH;IL PIANETA DEGLI DEI,ZACHARIA SITCHIN;IMPRONTE DEGLI DEI,GRAHAM HANCOCK;LA FINE DI ATLANTIDE,RAND FLEM ATH;I MAYA E IL 2012,SABRINA MUGNOS;LA VENDETTA DEI FARAONI,NAUD YVES,L'EGITTO DEI FARAONI,NAUD YVES;LA STORIA PROIBITA,J.DOUGLAS KENYON;SOPRAVVIVERE AL 2012,PATRICK GERYL;STATO DI PAURA,MICHAEL CHRICHTON;APOCALISSE 2012,JOSEPH LAWRENCE;I SERVIZI SEGRETI DEL VATICANO,DAVID ALVAREZ;GENGIS KHAN E L'IMPERO DEI MONGOLI,MICHAEL GIBSON;SCOPERTE ARCHEOLOGICHE NON AUTORIZZATE,MARCO PIZZUTI;UNA SCOMODA VERITA',AL GORE;ECC..
(NON TUTTI GLI ARGOMENTI O TALVOLTA I LIBRI STESSI SONO DA ME CONDIVISI)

INDIRIZZO E-MAIL

Per contattarmi:

angelfallendark@hotmail.it


Cerca nel blog

Lettori fissi

Archivio blog