ATTUALE CONFIGURAZIONE PLANETARIA DEL SISTEMA SOLARE


Visualizzazione post con etichetta Federazione Russa-Moldavia. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Federazione Russa-Moldavia. Mostra tutti i post

giovedì 9 marzo 2017

L'IMPLACABILE PRESIDENTE MOLDAVO CONTINUA A VISITARE LA RUSSIA


Dalla Moldova, il presidente Igor Dodon si oppone alle raccomandazioni da parte del Governo di limitare i viaggi in Russia di funzionari moldavi e continuerà i viaggi in relazione di rafforzamento a Mosca.
I rappresentanti del governo moldavo e il parlamento in precedenza hanno incontrato l'ambasciatore russo alla Moldavia di passare una nota di Informare Mosca che ai funzionari moldavi verrà chiesto di evitare viaggi in Russia alla luce di un controllo eccessivo applicato loro ai posti di frontiera precedenti per l'ingresso in Russia.
"Non conosco i dettagli riguardanti i casi citati dal governo e il parlamento, ma a giudicare dalle dichiarazioni pubbliche la loro decisione di vietare funzionari statali da un viaggio in Russia è fuori norma", Dodon ha scritto nel suo blog Twitter.
"Voglio continuare i viaggi a Mosca per promuovere gli interessi del nostro Paese, lavorando sul rafforzamento del partenariato strategico con la Federazione russa.
La prossima settimana farà una visita di lavoro in Russia", ha aggiunto Dodon.
La speranza Dodon nel 2017 avrebbe fornito la possibilità di ripristinare la partnership strategica moldavo-russa.
Durante la sua campagna elettorale, Dodon ha sottolineato la necessità di migliorare i rapporti di Chisinau con Mosca, in particolare nella sfera economica, e ha anche suggerito che una volta che sarebbe diventato presidente Moldova avrebbe fatto un referendum per il paese di recedere dal accordo politico e commerciale del 2014 con l'Unione Europea e invece unirsi alla Russia alla guida dell'Unione Economica Eurasiatica


Fonte:https://sputniknews.com/politics/201703091051412506-dodon-russia-moldova-relations/

venerdì 3 febbraio 2017

LA RIMOZIONE DELLE BARRIERE DOGANALI RIPRISTINERA' IL COMMERCIO RUSSIA-MOLDAVIA


La rimozione completa o graduale delle barriere tariffarie ai beni moldavi in Russia promuoverà il ripristino delle relazioni commerciali ed economiche tra i due paesi.
È quanto sottolineato dal ministro dell'Economia moldavo Octavian Calmac durante il forum economico russo-moldavo durante il quale il titolare del dicastero ha ricordato come Mosca è stata per anni il principale partner economia di Chisinau prima delle introduzioni delle barriere doganali russe. Calmac ha comunque ribadito che un eventuale accordo di associazione con l'Ue non è di ostacolo all'adesione all'area di libero scambio della Comunità degli Stati indipendenti.
"Gli accordi non si contraddicono l'un l'altro, questi mercati sono complementari", ha detto il ministro.

Fonte:https://it.sputniknews.com/politica/201702024019056-russia-moldavia-rimozione-barriere-doganali-ripristino-relazioni-commerciali/

martedì 17 gennaio 2017

IL PRESIDENTE MOLDAVO IN VISITA A MOSCA

Al centro dei colloqui con Putin la questione della Transnistria.

Il presidente russo Vladimir Putin incontrerà domani il suo omologo moldavo Igor Dodon per discutere di economia, commercio, cooperazione umanitaria e cultura.
"Il 17 gennaio, i due presidenti si intratterranno a colloquio per discutere lo stato e le prospettive della cooperazione bilaterale nei settori del commercio, economia, cultura e questioni umanitarie. Si concentreranno sulle attuali questioni regionali, ed in particolare sulla controversia della Transnistria", si legge in una nota del Cremlino. Dodon sarà in visita a Mosca fino al 18 gennaio su invito del Presidente russo. Il conflitto sulla regione della Transnistria prosegue dal 1990 e cioè dalla separazione dalla Repubblica Sovietica di Moldavia. Nonostante gli sforzi internazionali per trovare una soluzione reciprocamente accettabile tra Moldavia e Transnistria, il processo di negoziazione tra le parti in conflitto è ancora in stallo.

Fonte:https://it.sputniknews.com/mondo/201701173936279-moldavia-presidente-dodon-visita-mosca/

BENVENUTI!!!



LIBRI LETTI
TEMPESTA GLOBALE,ART BELL,WHITLEY STRIEBER;LA PROSSIMA ERA GLACIALE,ROBERT W.FELIX;ARCHEOLOGIA PROIBITA,STORIA SEGRETA DELLA RAZZA UMANA,MICHAEL A.CREMO,RICHARD L. THOMPSON;MONDI IN COLLISIONE,IMMANUEL VELIKOVKY;LE CICATRICI DELLA TERRA,IMMANUEL VELIKOVSKY;HO SCOPERTO LA VERA ATLANTIDE,MARCO BULLONI;GLI EREDI DI ATLANTIDE,RAND FLEM ATH;IL PIANETA DEGLI DEI,ZACHARIA SITCHIN;IMPRONTE DEGLI DEI,GRAHAM HANCOCK;LA FINE DI ATLANTIDE,RAND FLEM ATH;I MAYA E IL 2012,SABRINA MUGNOS;LA VENDETTA DEI FARAONI,NAUD YVES,L'EGITTO DEI FARAONI,NAUD YVES;LA STORIA PROIBITA,J.DOUGLAS KENYON;SOPRAVVIVERE AL 2012,PATRICK GERYL;STATO DI PAURA,MICHAEL CHRICHTON;APOCALISSE 2012,JOSEPH LAWRENCE;I SERVIZI SEGRETI DEL VATICANO,DAVID ALVAREZ;GENGIS KHAN E L'IMPERO DEI MONGOLI,MICHAEL GIBSON;SCOPERTE ARCHEOLOGICHE NON AUTORIZZATE,MARCO PIZZUTI;UNA SCOMODA VERITA',AL GORE;ECC..
(NON TUTTI GLI ARGOMENTI O TALVOLTA I LIBRI STESSI SONO DA ME CONDIVISI)

INDIRIZZO E-MAIL

Per contattarmi:

angelfallendark@hotmail.it


Cerca nel blog

Lettori fissi

Archivio blog