ATTUALE CONFIGURAZIONE PLANETARIA DEL SISTEMA SOLARE


Visualizzazione post con etichetta Cayambe. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Cayambe. Mostra tutti i post

martedì 21 marzo 2017

ECUADOR: SI SPACCA LA SOMMITA' DEL VULCANO CAYAMBE


L'attività sismica del vulcano Cayambe, in Ecuador, ha continuato a manifestare picchi simili a quelli delle scorse settimane.
Tuttavia tra 11 e 12 marzo c'è stato un aumento di quest'ultima e il fenomeno era simili agli elevati picchi di quest'estate.
La maggior parte dei parametri risulta normale eccettuato il fatto che le fratture sulla sommità di Cayambe sembrano essersi ampliate, evidentemente sotto la pressione in profondità di un corpo di magma in aumento.

Il Nevado Cayambe è un enorme complesso vulcanico, nel nord dell'Ecuador, 60 km a NE della città di Quito e soli 15 km, di di 20.000 abitanti della città di Cayambe.
L'equatore passa attraverso il suo fianco meridionale. Il vulcano andesitico si trova sul bordo occidentale isolata della Cordillera Real nelle Ande ecuadoriane, ad est della valle Inter-andina.
Il vulcano è ricoperto da estesi ghiacciai, che scendono a 4200 m sul versante amazzonico orientale.
Diverse altre cupole di lava si trovano sui fianchi superiori e sono state la fonte di flussi piroclastici lungo i fianchi inferiori del vulcano.
La Virgen è una giovane cratere secondario sul basso versante orientale, ha espulso spesse colate di lava andesitica che hanno raggiunto 10 km a est.
C'è solo una conferma storica di un'eruzione, nel corso 1785-1786, ma recenti studi hanno dimostrato che il vulcano ha prodotto frequenti grandi eruzioni esplosive nel corso degli ultimi 4000 anni.


Fonti:
http://lechaudrondevulcain.com/blog/2017/03/20/march-20-2017-en-copahue-nevados-de-chillan-cayambe-ubinas/
https://www.volcanodiscovery.com/cayambe/news/60313/Cayambe-volcano-Ecuador-increased-earthquakes-show-volcano-has-become-restless.html

mercoledì 14 dicembre 2016

ECUADOR: INTENSA ATTIVITA' SISMICA SOTTO LA CIMA DEL VULCANO CAYAMBE

L'8 dicembre 2016 una potente scossa di terremoto di magnitudo 3.7 si è manifestata sotto la cima dell'antico vulcano.
I terremoti nell'ultimo periodo sono aumentati e si sono principalmente spostati sotto la sommità del vulcano ad una profondità tra i 2 e gli 8 chilometri.
Tali terremoti sono vulcano-tettonici causati dalla crescente pressione della massa magmatica che frattura la roccia all'interno dell'apparato vulcanico.
Gli strumenti del posto hanno inoltre mostrato una leggera deformazione della superficie della montagna sommata alle testimonianze da parte degli scalatori di persistente fetore di zolfo e nuove spaccature nel ghiacciaio, chiaro indice che il vulcano è in movimento.

Figura 1: Numero cumulativo di eventi sul vulcano Cayambe da gennaio 2016 (linea blu). La linea arancione corrisponde alla tendenza tipica che precede lo sciame di giugno 2016. La linea grigia corrisponde alla stessa tendenza dopo il giugno e prima del settembre 2016.

Figura 3: Posizione di terremoti sotto il vulcano Cayambe. In grigio: periodo dal 2016/01/10 al 28/11/2016; In viola: periodo dal 28/11/2006 al 2016/12/12.

L'ultima fase eruttiva del vulcano Cayambe è stata nel 1785-1786.

Fonti:
http://lechaudrondevulcain.com/blog/2016/12/14/december-14-2016-en-popocatepetl-nevado-del-ruiz-bardarbunga-cayambe/

martedì 6 dicembre 2016

ECUADOR: SEGNALI DI RISVEGLIO DAL REMOTO VULCANO CAYAMBE


Il 5 giugno di quest'anno, c'è stato un aumento nel numero di VT tali eventi sismici (generati dalla fratturazione della roccia).
Questa sequenza di terremoti è stata riportata nella relazione speciale rilasciato il 22 giugno di quest'anno dal centro di monitoraggio dell'Ecuador.
Questa attività è avvenuta sotto forma di uno sciame (diversi terremoti di magnitudo simili prodotti in un breve periodo di tempo), si trovava nel Nord-Est, al di fuori del vulcano, e nei pressi di uno dei sistemi di faglie più attive in tutto l'Ecuador.

Questa attività è diminuita gradualmente ed è tornata al livello di base durante il mese di agosto.
Dall'inizio del mese di settembre, ancora un aumento è stato osservato, più marcato nelle ultime settimane.
Tra la fine di novembre e inizio di dicembre 2016 numerosi terremoti vulcano-tettonici sono stati registrati.
In particolare, il 14 novembre, con un terremoto di magnitudo M3.3 sotto il vulcano e altri 27, con segnalazioni di un altro terremoto di magnitudo M3.6, sotto il vulcano e leggermente sentito nelle zone superiori del complesso vulcanico.
Questi due eventi sono anormali in particolare a causa della loro grandezza.
La sismicità è continuata con minore intensità, senza ritornare al livello di base.
La posizione dei terremoti da settembre è cambiata da quella osservata nel mese di giugno, con la maggior parte che trova direttamente sotto il vulcano.
Questa migrazione della sismicità è qualcosa che è stato osservato in altri sistemi vulcanici, a volte prima che l'inizio di un periodo di attività eruttiva, come ad esempio sul vulcano Pichincha nel 1998-1999.
Inoltre, in questo ultimo periodo sono pervenute segnalazioni da scalatori su un'aumento dell'odore di zolfo a est percepito molto più forte rispetto ai mesi precedenti.
Date le caratteristiche dell'attività corrente questo potrebbe essere correlato possibilmente con una componente magmatica che avrebbe influito sul sistema sistema idrotermale.
Nei recenti rapporti di novembre, si afferma che l'odore di «uova marce» emanato direttamente da fessure nel ghiacciaio è persistente in tutto il vulcano.
Due rapporti indicano anche che l'odore più forte si registra nella zona di Picos Jarrin (5300 metri) e anche indica che gli alpinisti sono stati colpiti dai gas che hanno avuto sintomi di inalazione di gas tossici (mal di testa, nausea e vomito).
Il Cayambe potrebbe essere in preparazione di una nuova eruzione, come tornare nuovamente a calmarsi.
L'ultima eruzione del vulcano è avvenuta nel marzo 1786.
Sarebbe uno dei numero si vulcani che nel corso degli ultimi tre decenni si è risvegliato dopo secoli di silenzio.


Fonte:http://lechaudrondevulcain.com/blog/2016/12/04/december-04-2016-en-misti-cayambe-santiaguito-california-volcanoes/

BENVENUTI!!!



LIBRI LETTI
TEMPESTA GLOBALE,ART BELL,WHITLEY STRIEBER;LA PROSSIMA ERA GLACIALE,ROBERT W.FELIX;ARCHEOLOGIA PROIBITA,STORIA SEGRETA DELLA RAZZA UMANA,MICHAEL A.CREMO,RICHARD L. THOMPSON;MONDI IN COLLISIONE,IMMANUEL VELIKOVKY;LE CICATRICI DELLA TERRA,IMMANUEL VELIKOVSKY;HO SCOPERTO LA VERA ATLANTIDE,MARCO BULLONI;GLI EREDI DI ATLANTIDE,RAND FLEM ATH;IL PIANETA DEGLI DEI,ZACHARIA SITCHIN;IMPRONTE DEGLI DEI,GRAHAM HANCOCK;LA FINE DI ATLANTIDE,RAND FLEM ATH;I MAYA E IL 2012,SABRINA MUGNOS;LA VENDETTA DEI FARAONI,NAUD YVES,L'EGITTO DEI FARAONI,NAUD YVES;LA STORIA PROIBITA,J.DOUGLAS KENYON;SOPRAVVIVERE AL 2012,PATRICK GERYL;STATO DI PAURA,MICHAEL CHRICHTON;APOCALISSE 2012,JOSEPH LAWRENCE;I SERVIZI SEGRETI DEL VATICANO,DAVID ALVAREZ;GENGIS KHAN E L'IMPERO DEI MONGOLI,MICHAEL GIBSON;SCOPERTE ARCHEOLOGICHE NON AUTORIZZATE,MARCO PIZZUTI;UNA SCOMODA VERITA',AL GORE;ECC..
(NON TUTTI GLI ARGOMENTI O TALVOLTA I LIBRI STESSI SONO DA ME CONDIVISI)

INDIRIZZO E-MAIL

Per contattarmi:

angelfallendark@hotmail.it


Cerca nel blog

Lettori fissi

Archivio blog