L'ICEBERG STACCATOSI DALL'ANTARTIDE E' UN PROCESSO NATURALE

La recente rottura di uno degli iceberg più grandi del mondo da un ripiano di ghiaccio dell'Antartide è un evento raro che è improbabile che sia causato da un clima di riscaldamento, ha dichiarato a l'esperto dell'antartide Martin Siegert.

Un gigantesco iceberg che misura due volte la dimensione del Lussemburgo si è separato dalla Larsen C Ice Shelf in Antartide all'inizio di questa settimana.
L'iceberg, soprannominato A68, è uno dei più grandi di sempre. Misura 5.800 kmq di lunghezza e pesa più di un trilione di tonnellate.
Gli scienziati del progetto Midas, condotto dall'Università di Swansea, hanno seguito da anni il monitoraggio del ghiaccio, a seguito del crollo del ripiano di ghiaccio di Larsen A nel 1995 e dell'improvvisa rottura del ripiano Larsen B nel 2002. Nel mese di giugno, la crepa nel ghiaccio era cresciuta ancora più ampia e aumentò la sua lunghezza a oltre 200 km, lasciando l'iceberg in pendenza da appena 4,5 km di larghezza.
Una piattaforma di ghiaccio è una grande regione di ghiaccio galleggiante, spessa centinaia di metri, alimentata dal ghiaccio che avanza da a terra a monte.
L'esperto dell'antartide Martin Siegert, co-direttore dell'Istituto Imperiale di Londra Grantham, ha detto che gli iceberg che parteggiano dalla parte anteriore dei ripiani di ghiaccio succedono regolarmente, dovuto soprattutto alla flessione del ripiano galleggiante sotto le maree dell'oceano.
"Grandi si iceberg formano a causa di debolezze nella piattaforma di ghiaccio galleggiante, che mostrano crepe si allungano nel tempo. Le debolezze stesse possono formarsi quando i flussi galleggianti scorrono su un piccolo punto in pendenza, provocando crepe. Diventano più grandi e, una volta iniziati, tagliano efficacemente la piattaforma di ghiaccio in due parti e la zona che li collega diventa più piccola e meno in grado di tenere insieme il ghiaccio ", ha spiegato Siegert.


Fonte:https://sputniknews.com/environment/201707141055549319-antarctica-iceberg-not-climate-change/

Commenti