L'AVANZATA CINESE MINACCA L'OCCIDENTE

Mentre le previsioni per il crollo della Cina non diventano realtà, gli esperti occidentali modificano i dati modificati e la realtà, mettendo in discussione l'affidabilità delle statistiche ufficiali cinesi, dice James Petras, un sociologo americano alla Binghamton University di New York, nel suo articolo per Svobodnaya Pressa giornale russo.

L'autore osserva che la stampa occidentale è piena di articoli che dicono che l'economia cinese si basa sui "bassi salari" e lo sfruttamento spietato dei lavoratori schiavizzati da corrotti oligarchi politici miliardari e funzionari.
Tuttavia, secondo Petras, il salario medio nel settore industriale cinese è triplicato negli ultimi dieci anni e si avvicina all'UE.
Lo stipendio dei lavoratori cinesi è ben al di sopra del salario latino-americano, dice il sociologo.
Nel frattempo, i salari, sotto la pressione della UE e degli Stati Uniti, si sono dimezzati in Grecia e si sono significativamente ridotti in Brasile, Messico e Portogallo.
I lavoratori cinesi ora carica più l'Argentina, Colombia e Thailandia. Anche se non è molto alto per gli standard americani e l'Unione Europea, nel 2015, i salari in Cina ha raggiunto $ 3,60 per ora, con il miglioramento del tenore di vita dei lavoratori, Petras sottolinea.
"Questa crescita impressionante dei salari dei lavoratori cinesi è stata possibile grazie alla crescita esplosiva della produttività, sulla base di un continuo miglioramento della salute dei lavoratori, la formazione e la formazione tecnica, così come la pressione costante da parte dei lavoratori organizzata.
L'influenza dei lavoratori è aumentata in modo significativo a causa della campagna di successo di Xi Jinping per fermare centinaia migliaia di funzionari e operatori di produzione corrotti ", spiega l'analista.
Inoltre, Petras sottolinea che la Cina ha attualmente 20.000 scuole tecniche che allenano milioni di lavoratori qualificati.
Le linee di produzione ad alta tecnologia introduce la robotica e sostituisce le posizioni di lavoro non qualificate.
Inoltre, non v'è settore dei servizi cresce per soddisfare il mercato interno dei consumatori.
Nel contesto della crescente ostilità politica e militare dagli Stati Uniti, la Cina sta diversificando i suoi mercati di esportazione, optando per la Russia , l'UE, Asia, America Latina e Africa, rileva l'autore.
Nel frattempo, esperti e giornalisti occidentali "chiudono un occhio a questo progresso obiettivo e continuano sbuffando previsioni di recessione economica e l'eventuale collasso dell'economia cinese". "La sua analisi non è cambiata con una crescita del PIL del 6,7% gigante asiatico nel 2016".
Come altri paesi asiatici, la Cina ha bisogno di un sostanziale aumento degli investimenti per ristrutturare o creare infrastrutture degradate o inesistenti.
Secondo l'editorialista, il governo cinese è l'unico che mantiene gli attuali livelli di investimenti per lo sviluppo delle infrastrutture di trasporto, vale a dire la costruzione ad alta velocità ferrovie, monorotaie, porti, aeroporti, metropolitane e ponti.
"I giornalisti e gli scienziati che adorano ripetere le parole dei generali anglo-americani e della NATO, avvertono che il programma militare della Cina rappresenta una minaccia diretta per la sicurezza degli Stati Uniti, in Asia e nel resto del mondo. Tuttavia, sono soli gli Stati Uniti che continuano a costruire ed espandere la sua rete di basi militari intorno alla Cina. Recentemente, al confine con la Corea del Nord , hanno posto il sistema missilistico THAAD dotato di testate nucleari in grado di attaccare le città cinesi e persino russe " Petras spiega.
Al contrario, la Cina non schiera missili nucleari lungo la costa degli Stati Uniti o dei suoi confini, né ha basi militari all'estero.
La base militare nel Mar Cinese Meridionale è stata collocati lì, al fine di proteggere le proprie vie del mare contro i pirati e la marina degli Stati Uniti sempre più provocatoria, dice l'autore.
"La pressione estera cinese si basa su una strategia di mercato globale, mentre Washington continua a perseguire una strategia militarista".
"Per l' Occidente è di vitale importanza riconoscere i risultati impressionanti della Cina, al fine di imparare dal paese asiatico da usare e sviluppare sistemi analoghi per una crescita positiva e l'equità nel suo territorio."conclude.

Fonte:https://mundo.sputniknews.com/prensa/201707031070446989-china-avance-economia-eeuu-prensa/

Commenti