IN DUE SETTIMANE OLTRE NOVECENTO TERREMOTI HANNO COINVOLTO SCOSSO LO YELLOWSTONE


Le stazioni di sismografia dell'Università degli Utah hanno registrato più di 900 terremoti dal 12 giugno.
Oltre 878 terremoti sono stati registrati in un'unico sciame sismico nell'area dello Yellowstone nelle ultime due settimane, con uno sciame continuo che si svolge sul bordo occidentale del Parco Nazionale.
Ma ancora nessun rischio di eruzione del vulcano, l'Indagine Geologica degli Stati Uniti (USGS) attualmente elenca il livello di allerta del vulcano come normale e il colore dell'aviazione, che elenca il potenziale rischio a verde.
L'attuale scorta di terremoti terremoto ha avuto inizio il 12 giugno.
Una settimana dopo, l'USGS ha presentato una dichiarazione per dire che sono stati registrati 464 terremoti, con il più grande di magnitudo di 4.4
"Questo è il numero più alto di terremoti a Yellowstone in una sola settimana negli ultimi cinque anni", ha affermato .

L'Università di Utah fa parte dell'Osservatorio Vulcano di Yellowstone (YVO), che fornisce un monitoraggio a lungo termine del terremoto e dell'attività vulcanica in e nei pressi di Yellowstone National Park. Jamie Farrell, professore di ricerca all'università, ha affermato che a partire dal 26 giugno 878 eventi sono stati registrati come parte dello sciame sismico in corso.
"Lo sciame è costituito da un terremoto nella gamma di magnitudo 4, cinque terremoti nella gamma di magnitudo 3, 68 terremoti nella gamma di magnitudo 2, 277 terremoti nella gamma di grandezza 1, 508 terremoti nella gamma di grandezza 0 e 19 terremoti con magnitudini di meno di zero ", ha detto l'ultima relazione.
Jacob Lowenstern, scienziato in carica dell'YVO presso l'USGS, racconta che lo sciame sismico è rallentato notevolmente e che sciami più grandi sono stati registrati in passato.
Lo sciame nel 2010 sul Madison Plateau durava almeno tre settimane. Nel 1985, c'era uno che durò diversi mesi ", dice. "Yellowstone ha avuto decine di questi tipi di sciami negli ultimi 150 anni che è stato visitato. L'ultima eruzione vulcanica all'interno della caldera era 70.000 anni fa. Perché il magma raggiunga la superficie, occorre creare un nuovo sfiato, che richiede un'intensa attività geologica.
"Il livello di allarme del vulcano rimane verde. Come descritto nel nostro piano di risposta, USGS Circular 1351, dovremmo vedere terremoti notevolmente più grandi, combinati con deformazioni di terra contemporanee, esplosioni di vapore e cambiamenti nello sfogo dei gas e di calore prima di spostare il livello di allarme. Nessuno di questi si è verificato ".
L'USGS dice che il rischio attuale di un'eruzione a Yellowstone è uno su 730.000.
Farrell afferma inoltre che: "questo non è sicuramente lo sciame più grande mai registrato", dice. "Lo sciame più grande mai registrato a Yellowstone si è verificato nell'ottobre del 1985 e durò per 3 mesi e aveva oltre 3.000 terremoti situati in esso. Nel gennaio del 2010 c'era uno sciame che aveva più di 2000 eventi situati in esso che durarono circa un mese."

Fonte:http://www.good4utah.com/news/local-news/900-earthquakes-shake-yellowstone-in-2-weeks/752196834

Commenti