ATTUALE CONFIGURAZIONE PLANETARIA DEL SISTEMA SOLARE


lunedì 3 aprile 2017

PANAMA: POTENTE ATTIVITA' SISMICA SCUOTE IL VULCANO BARU


Baru uno stratovulcano attivo e la più alta montagna in Panama , a 3.475 metri (11.401 piedi) di altezza. Si trova a circa 35 km al largo della frontiera del Costa Rica.
Nel 2007, la US Geological Survey ( USGS ), in una collaborazione con gli scienziati di Panama e l'Agenzia per lo Sviluppo Internazionale ( USAID ), ha pubblicato uno studio sui diversi aspetti del vulcano Baru.
Il rapporto di 33 pagine illustra potenziali zone di pericolo, la composizione della roccia, e le aree colpite da eruzioni precedenti; ci sono prove che durante l'ultima eruzione, avvenuta nel 16 ° secolo, i depositi di frane di detriti hanno coperto un volume di 20-30 km³, raggiungendo l'Oceano Pacifico.
I dati raccolti in diverse località da quattro eruzioni precedenti, che si sono verificati nel corso degli ultimi 1600 anni indicano che una nuova eruzione potrebbe durare diversi anni, mettendo a rischio la popolazione e le costose infrastrutture nelle zone circostanti il ​​vulcano. Eventi tipici durante tali episodi vulcanici includono flussi piroclastici, nubi di gas surriscaldate che rapidamente discendedono il fianco orientale del vulcano, e ricaduta di ceneri e altre particelle di dimensioni variabili da polvere a blocchi di 1 metro, noti come tefra, causando incendi crolli dei tetti, contaminazione dell'acqua, danno delle colture e degli occhi e irritazioni polmonari, specialmente tra gli anziani e bambini.
Si tratta chiaramente di un vulcano in grado di provocare eruzioni esplosive con danni molto seri alle popolazioni circostanti.
L'attività sismica non è molto frequente in questo vulcano ma in queste ore sembra che uno sciame sismico molto forte stia scuotendo la zone ad una profondità compresa delle scosse di terremoto tra 10 e 1 chilometro, quindi anche molto superficiali.
La magnitudo delle scosse era di 5.3, 3.9, 3.6, 2.7.

La rapida sequenza da molto profonda fino a diventare estremamente superficiale sembra chiaramente suggerire uno spostamento verso l'alto della pressione caricata, indicando di conseguenza una probabile origine magmatica delle scosse.


Fonti:
https://en.wikipedia.org/wiki/Volcán_Barú

Nessun commento:

Posta un commento

BENVENUTI!!!



LIBRI LETTI
TEMPESTA GLOBALE,ART BELL,WHITLEY STRIEBER;LA PROSSIMA ERA GLACIALE,ROBERT W.FELIX;ARCHEOLOGIA PROIBITA,STORIA SEGRETA DELLA RAZZA UMANA,MICHAEL A.CREMO,RICHARD L. THOMPSON;MONDI IN COLLISIONE,IMMANUEL VELIKOVKY;LE CICATRICI DELLA TERRA,IMMANUEL VELIKOVSKY;HO SCOPERTO LA VERA ATLANTIDE,MARCO BULLONI;GLI EREDI DI ATLANTIDE,RAND FLEM ATH;IL PIANETA DEGLI DEI,ZACHARIA SITCHIN;IMPRONTE DEGLI DEI,GRAHAM HANCOCK;LA FINE DI ATLANTIDE,RAND FLEM ATH;I MAYA E IL 2012,SABRINA MUGNOS;LA VENDETTA DEI FARAONI,NAUD YVES,L'EGITTO DEI FARAONI,NAUD YVES;LA STORIA PROIBITA,J.DOUGLAS KENYON;SOPRAVVIVERE AL 2012,PATRICK GERYL;STATO DI PAURA,MICHAEL CHRICHTON;APOCALISSE 2012,JOSEPH LAWRENCE;I SERVIZI SEGRETI DEL VATICANO,DAVID ALVAREZ;GENGIS KHAN E L'IMPERO DEI MONGOLI,MICHAEL GIBSON;SCOPERTE ARCHEOLOGICHE NON AUTORIZZATE,MARCO PIZZUTI;UNA SCOMODA VERITA',AL GORE;ECC..
(NON TUTTI GLI ARGOMENTI O TALVOLTA I LIBRI STESSI SONO DA ME CONDIVISI)

INDIRIZZO E-MAIL

Per contattarmi:

angelfallendark@hotmail.it


Cerca nel blog

Lettori fissi

Archivio blog