COSTARICA: IL VULCANO POAS PREPARA L'ERUZIONE


In Costa Rica, a seguito di un aumento delle emissioni di gas nel vulcano Poas, i turisti hanno dovuto essere evacuati e il parco nazionale è stato chiuso.
Questa settimana, i funzionari del parco hanno limitato il numero di turisti che entrano nel parco, allo stesso tempo hanno anche ridotto il tempo di visita.
Ovsicori segnala un aumento delle emissioni gassose da 19 tonnellate / giorno a fine marzo a 180 tonnellate / giorno il 4 aprile; il 75% delle emanazioni provengono dal lago acido, il resto dalla cupola lavica.
Le fumarole raggiungono una temperatura di 90 ° C e sono ricche di gas acidi.


Fonti:http://www.earth-of-fire.com/2017/04/news-from-the-poas-nevados-de-chillan-etna-and-agua.html

Commenti