FENOMENI DI VULCANISMO RESPONSABILI DEL RITIRO DI ALCUNI GHIACCIAI OCCIDENTALI DELL'ANTARTIDE


Alcuni dei ghiacciai dell Antartide occidentale che si trovano direttamente sopra il West Antarctic Rif lungo 5.000 miglia una continua fonte di calore geotermico si stanno ritirando dal basso a causa del calore geotermico.

-La massa di ghiaccio complesso e la portata della massa glaciale dell'Antartide è aumentata per 35 anni.
-Altri vicini ghiacciai antartici occidentali sono in crescita.
-Alcuni ghiacciai dell'Antartide occidentale che non sono sulla parte superiore del acqua dell'oceano sono anche qui in ritiro dagli strati inferiori.
Questo indica ancora una volta che qualche altra forza naturale è in gioco in regioni localizzate dell'Antartide occidentale.

Prendendo uno sguardo più da vicino a questa immagine si può osservare qualcosa di molto interessante. C'è un complesso vulcanico appena a est dell'area il cui si verifica un parziale ritiro dei fronti glaciali.
Molto probabilmente i fronti glaciali in ritirata si trovano sopra quelli che possono essere definiti dei "Campi Flegrei Antartici."

La figura sopra mostra un taglio trasversale del lago Vostok, un lago subglaciale forato e ricercato da numerosi gruppi scientifici.
È importante sottolineare notare che il fondo glaciale del lago Vostok è classificato con "attività geotermica" che si estende lateralmente per 26 miglia.
C'è una quantità assolutamente impressionante di informazioni geologiche che conferma la Antarctic Fault / Rift West System emette calore geotermico e acqua riscaldata sulla base dei ghiacciai dell'Antartide occidentale sovrastanti.

In primo luogo, ci sono 61 vulcani attivi o semi-attivi lungo il sistema di Rift dell'Antartico occidentale.
E' chiaro che il ritiro di alcuni di questi fronti glaciali in questa regione è causato da fenomeni di vulcanismo secondario, presenti del continente più freddo della terra.

Fonte:http://climatechangedispatch.com/west-antarctic-glacial-melting-from-deep-earth-geological-heat-flow-not-global-warming/

Commenti