ATTUALE CONFIGURAZIONE PLANETARIA DEL SISTEMA SOLARE


domenica 11 agosto 2013

LA PUNIZIONE ISLAMICA PER LEGGERE LA BIBBIA (ATTENTO/A TI POTREBBE TURBARE)

Mai avuto un taglio in un dito che fa male come un matto? Bene ...

Questa è una nuova forma di punizione in una delle nazioni saudite.
Secondo i rapporti inviati dall'Arabia, questo è un nuovo castigo usato su almeno una persona trovata in possesso di una Bibbia.
A parte la loro sharia, sulla base della dottrina del loro 'profeta' Mohammed, l'Arabia Saudita è stata a corto di teste da tagliare per le loro esecuzioni 2.500 + all'anno PER carnefice e sono state pubblicità per riempire queste posizioni sporche per qualche volta.
Un boia è un lavoro fatto da un singolo 'stato inferiore' ed è una posizione che viene pagata per l'esecuzione da parte del governo in base ad accordi di riservatezza.
Il governo prevede anche la spada.
Il governo saudita ha preso in considerazione plotoni di esecuzione per colmare la carenza di carnefici.
I carnefici hanno detto di essere "orgogliosi di fare il lavoro di Dio".
Ma è un dio o un uomo che condanna queste persone, senza un giusto processo, torturati in confessione?
E non migliora in altre società musulmane. Il governo iraniano ha annunciato nuovi strumenti di punizione legale sotto la Sharia: una sega elettronica è ora usata per tagliare le mani, le dita delle mani e dei piedi [vedi foto dal bando pubblico al di sotto].
E ora un tipo di trituratore viene implementato in alcuni posti per le punizioni.

IRAN: Si ottiene di meglio in altre parti del mondo musulmano. Nel gennaio 2013, il governo iraniano ha pubblicato le immagini di un nuovo strumento per tagliare le dita e le mani fuori alla gente. La macchina, simile a una sega, è stata utilizzata per la pubblica amputazione delle dita di un adultero. Le immagini sono state pubblicate da parte di agenzie di stampa ufficiale dell'Iran. A quanto pare la macchina è stata usata prima, ma non è chiaro per quanto tempo.


Fonte:http://themuslimissue.wordpress.com/2013/05/04/the-punishment-for-reading-bible-in-saudi-arabia/

49 commenti:

  1. Siamo cittadini del mondo...come dicono in Italia. Ma va là, va là...

    RispondiElimina
  2. e noi abbiamo un ministro che li vuole tutti qui...

    RispondiElimina
  3. Non possiamo pretendere di esportare la "democrazia" a popoli 2000 anni più indietro di noi!

    Ma nello stesso tempo è una vergogna vedere cose simili: questi popoli avrebbero bisogno di essere sterminati!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non serve sterminarli, basta lasciarli a casa loro, altro che confini aperti. bisogna pagare con la stessa moneta, noi non possiamo costruire chiese da loro è elementare, noi non possiamo costruire moschee per loro. semplicissimo. bisogna rispettare ed essere rispettati.

      Elimina
    2. questo è anticostituzionale perché sul nostro territorio non vige la legge del taglione. In questi casi la democrazia è penalizzante.

      Elimina
    3. ATOMICA 1 OGGI E UNA DOPO 3 GIORNI...Quando arrivano i parenti!!!

      Elimina
    4. Ammazzarli tutti sti merdosi!!!!!!

      Elimina
    5. sim penso che essendo belve non c'e nessun modo per farli raggionare. sterminarli tutti. Mors tua vita mea...

      Elimina
    6. Non sono religiosi, sonno criminali.
      L' Islam è una religione pacifica come le altre e loro la manipolano per soggiogare le persone ai fini personali

      Elimina
    7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  4. Io mi dico d'accordo con molti di voi, sia che l'immigrazione stà portando ad un danno all'Italia (Eurabia http://expianetadidio.blogspot.it/2013/06/eurabia.html ) con effetti di cui parlava la Fallaci, sia che le idee della Kyenge non siano compatibili con quanto necessitano gli Italiani, io non voglio sterminio, ma se certe volte, come in questo caso, la civiltà debba essere ripristinata con la forza militare mettendo al bando certe "usanze" allora mi integro a favore di tutto ciò.

    RispondiElimina

  5. E papa francesco sempre piu' il papa nero della Profezia chiama questa gente "fratelli dell'Islam". Non basta, va pure a Lampedusa, nella sua prima uscita fuori dal Vaticano, a rendere loro omaggio il giorno prima dell'inizio del Ramadan. Aveva ragione Oriana.....l'eurabia è soprattutto colpa della Chiesa Romana e delle sue gerarchie ........aggiungo io che sono in maniera sempre piu' evidente il braccio religioso del new world order.

    RispondiElimina
  6. MA PORCO MAOMETTO! E QUANDO ARRIVANO DA NOI GLI DIAMO PURE DA MANGIARE, SONO DA STERMINARE, SPERO IN UN NUOVO HITLER PER TRATTARLI COME MERITANO!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Basta insegnargli le buone maniere come in occidente, anche con l'esercito, no?

      Elimina
    2. A questa gente stanno bene i varii Saddam i Gheddafi i Komeini insomma tutti i dittatori e noi :stupidamente glieli habbiamo uccisi. Non c'è democrazia che tenga x loro.Guardate che pattumiera è diventata L'Italia,lorosono liberi di fare cosa vogliono e i CONIGLI CHE CI GOVERNANO stanno a Rimini a cincischiare tra una cena a l'altra.Restino al loro paese la guerra la fanno x i loro (IDEALI) se cosi' sipossono chiamare noi non c'entriamo niente.

      Elimina
    3. sono d'accordissimo

      Elimina
    4. sai che chi viene da noi spesso scappa proprio da questo? e vorrei anche ricordarti che se Hitler avesse vinto la guerra anche gli italiani sarebbero stati ammazzati in quanto razza inferiore ... accomunare governi tirannici, crudeli e arretrati ai cittadini di uno stato é assolutamente riduttivo se non stupido

      Elimina
    5. sono d'accordo sono dei malati mentali

      Elimina
  7. Nessun Dio potrebbe, oggi come oggi, (lasciando quindi la legge mosaica alle spalle, sostituita da quella del Cristo, col Nuovo Patto) volere punizioni simili anche in caso di gravi reati,...ammesso che sia un reato avere o leggere una bibbia, piuttosto che il Corano o pensarla diversamente! Alla fine cosa ottengono? Musulmani convinti? No, Solo persone che calano la testa solo perché terrorizzate! Non ha senso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. concordo nel modo più assoluto .....vanno sterminati con la loro stessa moneta,,,

      Elimina
    2. no. non vanno sterminati con la stessa moneta! se no, non saremmo migliori di loro. bisogna impedire loro, anche le maniere forti, che faccino ancora tutto questo male. qui solo gli Stati potrebbero far qualcosa ma come sappiamo il nostro è talmente pigro che non aiuta ma anzi danneggia il suo popolo... che Dio ci aiuti tutti

      Elimina
    3. ricordiamoci che l'Islamismo si regge sulla ignoranza, povertà e violenza sulle donne. Sarà destinato a sciogliersi con la crescita culturale del popolo!!!.......ma ci vorrà tempo, per cui bisogna ricorrere ai ripari prima.

      Elimina
    4. è veramente impossibile dissociarsi da coinvolgimenti di rabbia e minacce di ritorsione verso questi individui fuori dai canoni mentali. A parte che sono la manifestazione inoppugnabile dell'ignoranza che ingoia sé stessa, proprio perché stravolgono il loro Libro Primo, che è anche preso a spunto di Leggi, il Corano, non sapendo nemmeno che la loro interpretazione sovvertita ha persino del ridanciano. In ogni caso, quello che affermo sempre, è una contraddizione epocale nella cultura becera di questa etnia: non ricusano la nostra tecnologia, vengono qua da noi, lavorano e si integrano perfettamente con le tecnologie moderne come GPS, smartphone, computers, tablet, ecc..quindi manifestando un allineamento mentale al mondo occidentale senza problemi di sorta. Ma laddove vien comodo, preferiscono rimanere retrodatati, additando gli occidentali nemici infedeli, proprio per legittimare crimini scellerati verso donne e uomini semplicemente se vedono un qualsivoglia spunto che potrebbe fare una crepa nel loro folle anticulturale maschilismo. Quindi, alla fin fine, non parliamo di un popolo inconsapevole alla deriva , parliamo di gentaglia che ha tutto l'interesse a mantenere una filosofia mirata, in modo tale che lì, la parità, caposaldo di civismo, non potrà mai avere nascita e prosieguo. Quindi, la soluzione, l'unica soluzione (anche se argomentare con queste coloriture parrebbe di scimmiottare il tipo coi baffetti che promuoveva la razza ariana..e NON voglio..), è quella di una sorta di apartheid, anche se l'etimo è esclusivo dei bianchi sudafricani. E' l'unica soluzione: ovvero..<>

      Elimina
    5. è veramente impossibile dissociarsi da coinvolgimenti di rabbia e minacce di ritorsione verso questi individui fuori dai canoni mentali. A parte che sono la manifestazione inoppugnabile dell'ignoranza che ingoia sé stessa, proprio perché stravolgono il loro Libro Primo, che è anche preso a spunto di Leggi, il Corano, non sapendo nemmeno che la loro interpretazione sovvertita ha persino del ridanciano. In ogni caso, quello che affermo sempre, è una contraddizione epocale nella cultura becera di questa etnia: non ricusano la nostra tecnologia, vengono qua da noi, lavorano, e si integrano perfettamente con le tecnologie moderne come GPS, smartphone, computers, tablet, ecc..quindi manifestando un allineamento mentale senza problemi di sorta. Ma laddove vien comodo, preferiscono rimanere retrodatati, proprio per legittimare crimini scellerati verso donne e uomini semplicemente se vedono un qualsivoglia spunto che potrebbe fare una crepa nel loro folle anticulturale maschilismo. Quindi, alla fin fine, non parliamo di un popolo inconsapevole alla deriva , parliamo di gentaglia che ha tutto l'interesse a mantenere una filosofia mirata, in modo tale che lì, la parità, caposaldo di civismo, non potrà mai avere nascita e prosieguo. Quindi, la soluzione, l'unica soluzione (anche se argomentare con queste coloriture pare di scimmiottare il tipo coi baffetti che promuoveva la razza ariana..e NON voglio..per carità!!..), è quella di una sorta di apartheid, anche se l'etimo è esclusivo dei bianchi sudafricani. E' l'unica soluzione: ovvero..in casa mia non entri, almeno finché nella tua cultura e nella tua Costituzione vengono contemplati l'omicidio e la tortura, come la lapidazione, decapitazione e annessi, perché queste scelleratezze anacronistiche vilipendono l'umanità

      Elimina
    6. l'ho riscritto perché nel primo mi aveva epurato il testo dentro <>

      Elimina
    7. Perfettamente in linea con la tua idea, complimenti per quanto scritto. :)

      Elimina
    8. mi piace quel: " ........è una -religione- pacifica..."

      Elimina
  8. Concordo pienamente, ma la debolezza di questo culto è data proprio dal fatto che applicano la forza e la violenza.
    Un vero e proprio sistema basato sulla paura.

    RispondiElimina
  9. Quanti razzisti! O_O
    Scusate ma non mi trovo d'accordo con voi. Per nulla!
    Questa gente va aiutata! Non vedo perché dover negare una possibilità di vita migliore a chi sogna una vita migliore di quella che il loro Paese gli concede...
    Anche io se fossi nata li sarei diventata un immigrata! Non ci avrei pensato due volte! Una barchetta e via verso una nuova vita.
    Fare sempre e comunque di tutta l'erba un fascio, non va bene!
    Questi popoli andrebbero aiutati e non sterminati. Anche li c'è gente che merita di vivere la propria vita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente, più dell'immagine, fanno inorridire i commenti all'articolo, tra l'altro tradotto benissimo ("un nuovo strumento per tagliare le dita e le mani fuori alla gente"... eeeh??). Inoltre, chiunque abbia un minimo di confidenza col web, nel giro di 10 secondi realizza che l'immagine è presa da chissà quale altro contesto.

      Elimina
    2. Per quel che mi riguarda qui dentro nessuno è razzista, fa solo rabbia vedere certe usanze barbare, e allora ci si sfoga così.
      Io non dico di no che questa gente va aiutata, ma nei limiti necessari, per esempio l'immigrazione in questo paese è particolarmente eccessiva e si dovrebbe metter un blocco ad essa. Ma per quel che riguarda chi vuole farsi una vita, bene, sarei il primo a dargliele le risorse se le avessi a due condizioni: 1) devono esserci prima per gli italiani e anche per gli stranieri, se ce le abbiamo solo per i primi gli stranieri non si possono accogliere, specialmente migliaia l'anno.2)Queste persone si integrano secondo le leggi europee richieste e si adattano alla nostra cultura e noi rispettiamo la loro, in caso contrario, non sono i benvenuti. Per quel che riguarda la traduzione, proponine una migliore, saremmo ben lieti, noi cerchiamo di fare del nostro meglio. L'immagine è stata presa dalla fonte quindi credo sia piuttosto ovvio che non è l'immagine reale ma dimostrativa di ciò che fanno, le immagini sottostanti mostrano il "trituratore".

      Elimina
    3. Non è un'immagine dimostrativa. Che significa "immagine dimostrativa"? è un'immagine presa dalla notizia di un presunto incidente con un trita documenti avvenuto in USA nel 2012. Qualcuno aveva pubblicato il link della notizia originale ma l'hai cancellato. E le immagini sottostanti invece mostrerebbero un povero lettore di Bibbia in procinto di essere triturato. Foto di alto valore documentaristico. ahahahah

      Elimina
    4. Caro ragazzo, per immagine dimostrativa si intende un'immagine esempio di cosa fanno, quello che è viene evidenziato è come sarebbe una mano con un'affare simile, se poi la fonte ha voluto usare quell'immagine per rendere l'idea non è problema mio.
      Allo stesso modo il commento è stato cancellato in quanto riportava ad un sito dai contenuti osceni oltre ad essere alquanto perverso visti i contenuti , allo stesso modo davvero se ti riducessi una mano in queste condizioni con questo tritacarta ti faresti fare una bella foto? Direi che non vedresti più nulla dal male che c'hai...laggiù invece hanno il vizio strano anche di filmare persino l'amputazione delle mani o altre torture. Ti servono prove?
      Direi che fa piuttosto ridere il sito che era stato menzionato e se questo non ti può accontentare e le foto per te sono inaffidabili non ci posso fare niente, è una tua libera scelta.

      Elimina
    5. Ecco, infatti è una foto fatta in ospedale dai medici, negli USA. L'avevo già spiegato. E comunque è osceno anche questo articolo, dato che è riproposta la stessa immagine. Qui davvero siamo a livelli bassissimi. Tuttavia, hai ragione, nessuno mi obbliga a leggere queste notizie, continua pure a prendere per i fondelli i tuoi lettori divulgando bufale o facendo sensazionalismo su articoli di dubbia veridicità (per usare un eufemismo), io qui ci sono capitato per caso e chiaramente non ci tornerò più. Buon divertimento. Au revoir.

      Elimina
    6. Certo, io vado a farmi operare al fegato, mi ci fanno le foto e le pubblicano online, ma vuoi farmi ridere? Davvero credi che siamo così scemi da fare una cosa del genere, ipotizzando lontanemente che tu hai ragione:1 l'autore avrebbe una pena detentoria per violazione di privacy; 2: in caso il soggetto della foto con un tritacarte si taglia le dita in questo modo e va in ospedale, messo in quelle condizioni (forse ci si dimentica di che razza di male avrebbe avuto) davvero, richiederebbe le foto per poi pubblicarle in un sito perverso di amanti del macabro? Siamo al limiti di una macabra comicità. La fonte riportata è lì, qui non si divulgano bufale, se verrò a sapere che è una bufala provvedo ad eliminarlo direttamente questo articolo, ma finora ho letto solo spiegazioni che non reggono, da parte tua. Per presa visione l'articolo viene da un sito che contesta l'Islam estremista e la sua espansione, lo ritengo affidabile, io ho solo riportato la notizia. Buona Serata

      Elimina
    7. Alessandro, scusami, ripeto che la foto in questione è apparsa in un articolo dell'anno scorso, pubblicato su Liveleak.com, che tratta di un PRESUNTO incidente con un trita carte avvenuto in America e anche su un forum in un post del 2010 dallo stesso contenuto (esiste un modo per risalire all'origine di qualsiasi immagine, sul web). Che la notizia sia vera o no poi è un altro discorso.

      Elimina
    8. Grazie mille per il chiarimento:), allora è chiaro che l'immagine è stata strumentalizzata per esemplificare la tipologia di tortura, sarebbe stato più semplice metterne una più "discreta".
      Grazie comunque e scusa per il diverbio.

      Elimina
  10. Questo non e' il vero islam,ma e' frutto di una idea di una sett a di fanatici.il vero islam e il vero musulmano crede anche nella bibbia come libro rivelato da Dio.

    RispondiElimina
  11. Queste cose sono delle scemenze messe in giro per alimentare l'odio religioso ma soprattutto non sono vere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà questa notizia è vera, qui non si cerca di diffondere alcun odio, solo riportare realtà dei fatti di come funzionano le cose in altre parti del mondo.

      Elimina
  12. Un Dio non ha bisogno di chiedere all'uomo simili servigi! Se ha voglia di punire qualcuno se lo sa fare benissimo da solo!!!

    RispondiElimina
  13. Io non ero razzista anzi credevo anch'io che questa gente andava aiutata, ma da qualche anno ho aperto gli occhi, questa gente non si può cambiare perché non vuole cambiare, la mia città in 10 anni è diventata uno schifo...è ora di liberare l'Italia dagli invasori

    RispondiElimina
  14. spariamo a ki legge il corano

    RispondiElimina
  15. Sono pericolosissimi, sono dei pazzi furiosi con tendenze sadiche.

    RispondiElimina
  16. sono animali...poi il nostro caro ministro nero li vuole qui....maledetti ma che stiano a casa loro ste bestie!!!

    RispondiElimina
  17. Queste bestie non si integreranno mai, vergogna per coloro che li difendono a spada tratta. Noi siamo degli infedeli a come tali ci tratteranno nel momento che saranno abbastanza forti o numerosi. Spero solo che comincino con coloro che li proteggono e li vogliono qui.

    RispondiElimina
  18. maledette merde islamiche ,invasori ed assassini.tutti a casa loro ,e subito

    RispondiElimina

BENVENUTI!!!



LIBRI LETTI
TEMPESTA GLOBALE,ART BELL,WHITLEY STRIEBER;LA PROSSIMA ERA GLACIALE,ROBERT W.FELIX;ARCHEOLOGIA PROIBITA,STORIA SEGRETA DELLA RAZZA UMANA,MICHAEL A.CREMO,RICHARD L. THOMPSON;MONDI IN COLLISIONE,IMMANUEL VELIKOVKY;LE CICATRICI DELLA TERRA,IMMANUEL VELIKOVSKY;HO SCOPERTO LA VERA ATLANTIDE,MARCO BULLONI;GLI EREDI DI ATLANTIDE,RAND FLEM ATH;IL PIANETA DEGLI DEI,ZACHARIA SITCHIN;IMPRONTE DEGLI DEI,GRAHAM HANCOCK;LA FINE DI ATLANTIDE,RAND FLEM ATH;I MAYA E IL 2012,SABRINA MUGNOS;LA VENDETTA DEI FARAONI,NAUD YVES,L'EGITTO DEI FARAONI,NAUD YVES;LA STORIA PROIBITA,J.DOUGLAS KENYON;SOPRAVVIVERE AL 2012,PATRICK GERYL;STATO DI PAURA,MICHAEL CHRICHTON;APOCALISSE 2012,JOSEPH LAWRENCE;I SERVIZI SEGRETI DEL VATICANO,DAVID ALVAREZ;GENGIS KHAN E L'IMPERO DEI MONGOLI,MICHAEL GIBSON;SCOPERTE ARCHEOLOGICHE NON AUTORIZZATE,MARCO PIZZUTI;UNA SCOMODA VERITA',AL GORE;ECC..
(NON TUTTI GLI ARGOMENTI O TALVOLTA I LIBRI STESSI SONO DA ME CONDIVISI)

INDIRIZZO E-MAIL

Per contattarmi:

angelfallendark@hotmail.it


Cerca nel blog

Lettori fissi

Archivio blog